venerdì 23 maggio 2014

DC Comics: continua il momento negativo. Chiudono altre sei collane!

Continua il momento negativo della DC Comics, la gloriosa casa editrice americana titolare dei diritti di pubblicazione di Superman, Batman, Wonder Woman, Flash, ecc. La classifica delle vendite di aprile 2014 ha sottolineato ancor di più le difficoltà e il disagio dell'editore, che ha visto scendere la sua quota di controllo del mercato sotto il trenta percento e quella degli incassi mai così bassa. I dati diffusi dalla Diamond sono terribili. Al momento in cui scriviamo, la DC Comics, che tra pochi mesi trasferirà la sua sede operativa a Burbank in California (sulla Costa Ovest), controlla appena il 27,24% del mercato nordamericano, mentre la Marvel è salita fino al 41,15%. Ancora più deludente è la classifica degli incassi con appena il 23,65% mentre la House of Ideas è al 39,27%. Un crollo devastante che ha come causa principale la staticità assoluta della casa editrice che, da quando ha lanciato il New 52, non ha saputo più solleticare l'attenzione dei lettori con contenuti rilevanti. Anche il numero di testate presenti in classifica è sceso penosamente. Ad aprile la DC Comics ha distribuito 69 testate con le 80 della Marvel. La Image Comics incalza in modo consistente con 45 collane. Se si considerano gli incassi delle prime trecento testate in classifica, emerge che la Marvel ha venduto il doppio della DC Comics: 52,93% contro il 25,26% di Superman e soci. Pochi giorni fa è stata diffusa la notizia che in estate chiuderanno altre sei collane DC. Si tratta di: All-Star Western (vol. 3), Superboy (vol. 6), Birds of Prey (vol. 3), Batwing (vol. 1), Trinity of Sin: The Phantom Stranger (vol. 1), Trinity of Sin: Pandora (vol. 1). In particolare, le cancellazioni di Birds of Prey e Batwing rischiano di avere effetti devastanti sulla Rw Edizioni. Entrambe le collane vengono ospitate sul mensile Batman: Il Cavaliere Oscuro con conseguente rischio di chiusura anche di questa collana che, secondo indiscrezioni, vende circa 1.500 copie.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.