venerdì 14 novembre 2014

MARVEL COMICS: CROSSOVER TRA VENDICATORI E ATTACCO DEI GIGANTI! NUOVE INCREDIBILI NOTIZIE!

In un articolo del 4 novembre 2014 vi abbiamo parlato del crossover tra gli eroi Marvel e i protagonisti del manga best-seller L'attacco dei giganti. Oggi abbiamo qualche notizia in più da darvi. Anime News Network ha diffuso una immagine in anteprima assoluta di una pagina del fumetto apparsa sulla rivista giapponese Brutus che mostra i Guardiani della Galassia impegnati sulle note della famosa canzone Hooked on a Feelin. Il loro compito sembra quello di aiutare i Vendicatori nella lotta contro uno dei Giganti.  La saga è stata concepita dal grande maestro Hajime Isayama con le matite di Gerardo Sandoval. Il titolo del crossover sarà dal titolo Attack on Avengers e viene descritto come se si trattasse di un What If. La storia vede impegnati Capitan America, Iron Man e gli altri eroi a combattere il 46 di piede di una donna gigante che scorrazza per le strade di New York City. Dalla immagine si deduce che non si tratta della sola gigantessa. Anche se la storia è pubblicata in inglese, Anime News Network precisa che essa è accompagnata da una guida di traduzione giapponese. Questo numero di Brutus sarà in vendita in Giappone domani e comprende anche una intervista a C.B. Cebulski, vice-presidente anziano della Marvel per il settore dello sviluppo degli affari esteri, in cui si parla della popolarità di questo manga anche negli Stati Uniti. E questo è l'elemento che ha attirato la Marvel, che da qualche tempo sta vivendo una certa crisi di interesse da parte dei suoi lettori più tradizionali. L'obiettivo è chiaro ed è quello di catturare una buona fetta di fan che seguono solo fumetti giapponesi. Debuttato nel 2009, il manga è ambientato in un futuro post-apocalittico cui spietati giganti carnivori sono quasi sul punto di spazzare via l'umanità, i cui resti sono costretti a vivere all'interno di un paese circondato da tre enormi pareti. La serie ha venduto più di 30 milioni di copie in Estremo Oriente e ha ispirato spinoff fumettistici, light novel, videogiochi e anime di successo. Un film live-action è inoltre in fase di sviluppo. In Italia questo crossover sarà pubblicato dalla Panini.
 
 
The eagerly anticipated crossover between Marvel's Avengers and the bestselling manga "Attack on Titan" doesn't feature only Earth's Mightiest Heroes but also the Guardians of the Galaxy. Anime News Network reveals a first look at a printed page from the comic, appearing in Japan's "Brutus" magazine, which shows the Guardians soaring in to the tune of "Hooked on a Feelin'" to give the Avengers some relief in their fight against a Titan. Plotted by "Attack on Titan" creator Hajime Isayama and illustrated by Gerardo Sandoval, the crossover titled "Attack on Avengers" is described as a "What If?"-style story in which Captain America, Iron Man & Co. battle the 46-foot Female Titan on the streets of New York City. However, as the page above and the original teaser demonstrate, she's not alone. Although the story is published in English, Anime News Network reports it's accompanied by a Japanese translation guide. The issue of Brutus, which goes on sale Saturday in Japan, also includes a discussion with C.B. Cebulski, Marvel's senior vice president of international business development, about the popularity of "Attack on Titan" in the United States. Debuting in 2009, "Attack on Titan" is a post-apocalyptic fantasy set in a world where remorseless, flesh-eating giants have all but wiped out humanity, whose remnants are forced to live within a country surrounded by three enormous walls. The series has sold more than 30 million copies to date and inspired spinoff manga, light novels, video games and a hit anime. A live-action movie is also in development. The crossover will be realesed in Italy by Panini Comics of Modena.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.