venerdì 15 maggio 2015

SECRET WARS N. 2! MEGAPREVIEW! L'UNIVERSO MARVEL NON C'E' PIU'! ORA ESISTE SOLTANTO IL BATTLEWORLD!!

Secret Wars è la saga definitiva della Marvel Comics, quella che chiude una pagina e ne apre un'altra, quella del nuovo universo Marvel, in cui tutto quello che c'era prima non sarà più. Nel primo numero abbiamo assistito all'incursione finale e l'esito è stato travolgente come nelle aspettative. L'universo Marvel ora ha cessato di esistere e cosa è rimasto? Come ha più volte precisato Axel Alonso nelle interviste pubbliche, da noi puntualmente tradotte, da maggio i lettori avranno sotto gli occhi solo il Battleworld e fedelmente il testo della anticipazione americana recita: quando il Marvel Universe è finito, tutto ciò che resta è il Battleworld! Apprendete i segreti di questo nuovo, impavido regno in un numero oversized! E le sorprese non sono mica finite. Il bello deve ancora arrivare. La portata di Secret Wars è, infatti, così ampia da spazzare via ogni velleità delle altre case editrici che nel corso dell'anno presenteranno le loro novità. Non ci sarà più spazio per discussioni su Dylan Dog e del declino del suo progetto di rilancio ormai caduto nel dimenticatoio, degli sforzi degli altri editori italiani di uscire dal baratro, di altre amenità fumettistiche, del deragliamento a sinistra della Mondadori e della DC, ormai afflitta da una crisi (vera) senza precedenti. Per non parlare dei problemi che stanno affliggendo da tempo la Rw Edizioni, che ne pubblica gli albi in Italia. Ci sarà solo spazio per SW, anzi per il Battleworld.




Secret Wars n. 2 sarà in vendita a partire da oggi in tutti i comic shop americani e come detto sopra, le sorprese non sono mancate. Nel primo numero, infatti, l'universo Ultimate è stato distrutto! When the Marvel Universe is gone, all that remains is Battleworld! Learn the secrets of this brave new realm in this special oversized issue! By Jonathan Hickman (storia), Esad Ribic (disegni). In Italia, si dovrebbe vedere a fine anno su Marvel Miniserie! Gunnar Andersen.

2 commenti:

  1. Quindi, adesso la Marvel è diventata un gigantesco "What if?" multiplo, se ho capito bene. Bè, si vede che era inevitabile: cinquant'anni di continuity provocano inevitabilmente il crollo delle storie su se stesse. Adesso vedremo come svilupperanno le storie future. Grazie della notizia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non proprio un What If, ma una dimensione unica in cui tutto è stato modificato. Alla fine, si creeranno le basi per un universo Marvel rinnovato, con principi e concetti nuovi. Aspettati una vagonata di numeri 1. Alla Panini vivono con terrore questa saga perché tutte le serie americane potrebbero chiudere e tanti fan italiani dopo anni e anni di acquisti, potrebbero decidere di chiudere definitivamente le loro collezioni. Per la Panini sarebbe la fine.

      Elimina

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.