lunedì 3 agosto 2015

AXEL ALONSO: INTERVISTA DEL 15-05-2015! SVELATO IL GRANDE MISTERO DELLA THOR FEMMINA! E' JANE FOSTER

Albert Ching: Axel, this has been a big week for comic book-based TV stories shows not only all the season finales hitting, but news of renewals, including both Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D and "Marvel's Agent Carter" and even more new series based on comics added to network lineups. As Editor-in-Chief of Marvel Comics, how exciting is it for you to see comics-based stories become even more mainstream? And how much of a fan are you, personally, of this material? [Axel, questa è stata una grande settimana per gli show televisivi basati sui personaggi dei fumetti, non solo per tutte le puntate finali delle stagioni, ma anche per le notizie e i rinnovi inclusi Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D e Marvel's Agent Carter. Si è parlato pure delle prossime produzioni televisive che arricchiranno il palinsesto dei canali. Come redattore-capo della Marvel quanto è eccitante per te vedere tanti personaggi dei fumetti diventare qualcosa in più di semplici albi mainstream? E quanto di questo materiale ti ha personalmente colpito come comune lettore di fumetti Marvel e non solo Marvel?].
 
Axel Alonso: I've always been a huge fan of S.H.I.E.L.D., dating back to the dog-eared Steranko comics I bought at a flea market in Alameda (California), so this is very exciting to me. And it cements the fact comics are an indispensible part of pop culture. We're the subject of water cooler discussions now. Can you believe what happened in the finale? [Sono sempre stato un grande fan dello Shield, fin da quando le storie erano realizzate anni fa da Steranko. Comprai un numero di questi fumetti in un mercato delle pulci a Alameda in California e quindi tutto questo successo della produzione televisiva per me significa molto. E questo rafforza il principio secondo cui i fumetti sono una parte indispensabile della cultura popolare mondiale. In questo preciso momento siamo al centro di un ampio dibattito di una moltitudine entusiasta di lettori di ogni fascia di età. Riesci a credere a quello che è successo nel finale? Una cosa incredibile].
 
Albert Ching: Moving to publishing -- the big Marvel news of the week, certainly, is the reveal that Jane Foster is the current, female Thor, a mystery that has been building for months now. I know this was the plan all along -- what was your reaction when Jane was first pitched to become Thor? [Passando alla vostra linea di pubblicazioni, la grande notizia Marvel di questa settimana è certamente la rivelazione che la vera identità della versione femminile di Thor sia Jane Foster, svelando un mistero che si è dipanato per molti mesi. So che questo sviluppo è stato nei vostri piani per molto tempo, ma quale è stata la tua reazione quando venisti informato dai tuoi collaboratori che la Thor femmina doveva essere la primissima fidanzata del dottor Donald Blake?].
 
Axel Alonso: It made a lot of sense, given Jane's long-term history and relationship with Thor. I mean, she goes all the way back to the beginning. And the fact that Jane is battling cancer gives the story a certain pathos. Jane pays a price every time she powers up and becomes Thor, but that doesn't stop her from doing it. And that's part of why she's "worthy." [Aveva tutto molto senso dal momento che Jane aveva intrattenuto una lunga storia sentimentale con Thor. Voglio dire, lei ci ha riportato agli inizi del personaggio e il fatto che Jane stesse lottando contro il cancro conferiva alla storia un certo pathos. Jane paga un certo prezzo ogni qual volta usa questo potere e diviene Thor, ma questo non le ha impedito di farcela. E questo è il motivo per cui lei è così meritevole].
 
Albert Ching: Jane Foster is a character with decades of history at Marvel, but always in a supporting role. Seeing her rise to a position of prominence like this reminds me of Flash Thompson becoming Venom a few years back -- except an even higher profile move. What do you think that says about Marvel's roster of characters that a move like that is possible? And do you think there are any other long running supporting characters out there that could get a similar bump? (Aunt May was a herald of Galactus once, after all...) [Jane Foster è un personaggio con decenni di storie alla Marvel, ma ha recitato sempre un ruolo di supporto. Vederla ora risorgere in una posizione di preminenza mi ha ricordato quando Flash Thompson è stato riproposto nel ruolo di Venom qualche anno fa, salvo per il fatto che ora parliamo di un personaggio di prima grandezza. Cosa pensi circa le possibilità di una simile mossa da parte della Marvel? E se pensi che possano esserci altri personaggi di supporto che possono compiere un salto di questo tipo? Zia May è stata un araldo di Galactus una volta, no?].
 
Axel Alonso: Of course. All great characters have a great supporting cast. It's our job to explore all the facets of the relationships, to evolve those relationships and the characters themselves. And boy, what we have in store for you down the road. During and after "Secret Wars," we are going to pull the trigger on some stories that will shine a red-hot spotlight on some of your favorite supporting characters in some of our biggest series. You won't look at them the same way again [Naturalmente. Tutti i grandi personaggi hanno un grande cast di supporto. Il nostro compito è quello di esplorare tutte le possibili interrelazioni tra di loro per farle evolvere, ponendo le basi per la crescita di tutti i personaggi. E ragazzo, è proprio quello che abbiamo in serbo per voi tutti. Durante e dopo SW, metteremo la quarta alle nostre storie in modo che la luce dei riflettori possa accendersi anche sui personaggi minori. Non li guarderai allo stesso modo].


Albert Ching: It's also impressive that this stayed a secret for as long as it did, up until the week the issue was released. For Marvel internally, how gratifying was that, especially given the mainstream interest? [E' altrettanto impressionante che tutto questo sia rimasto segreto per tanto tempo e fino al momento dell'uscita del primo numero. Cosa ha significato per voi specialmente considerando che le collane investite dall'evento sono quelle mainstream?].
 
Axl Alonso: It is gratifying. It's deeply disturbing to me that there are industry professionals who are all too willing to hurt or betray their fellow freelancers by offering classified story information to those who peddle it. You know who's most hurt by a spoiled secret? The creator who came up the idea in the first place. The professionals who sneak around doing this, and those who profit from it, if they were characters in a comic book, they'd clearly be regarded as shady. Hmmm, that's got me thinking... Senior Editor Meeting! [E' stato gratificante, oltre che profondamente disturbante sapere che ci sono tanti professionisti nel nostro settore di industria disposti a ferirci o tradirci pur di diffondere informazioni riservate. Lo sai qual è stato lo spoiler che ci ha creato più problemi di altri? Quello che ha avuto l'idea per primo. I professionisti che si intrufolano in giro per fare questo e coloro che tne raggono profitto, se fossero personaggi di un fumetto sarebbero chiaramente considerati in modo negativo. Hmmm, cosa mi ha fatto pensare ... Senior Editor Meeting!].
 
Albert Ching: Of course, "Thor" will give way to "Thors" during "Secret Wars," but it's clear that Jane's story ins't over -- when can fans expect to see this thread picked up? [Naturalmente, Thor diventerà Thors durante Secret Wars, ma è chiaro che la storia di Jane non è ancora finita. Cosa possono aspettarsi i fan?].
 
Axel Alonso: Stay tuned to "Secret Wars [Restate sintonizzati su Secret Wars e scoprirete cosa accadrà nell'immediato futuro su Jane Foster].
 
Albert Ching: Speaking of "Secret Wars," this week's #2 was fully lodged on Battleworld, after seeing the incursion between the Marvel Universe and the Ultimate Universe in issue #1. It already felt like a different phase of the story from #1 to #2 -- is it fair to say that this week's issue is more of an indicator of how the rest of the series will play out? [Parlando di Secret Wars, il secondo numero di questa settimana è stato focalizzato interamente sul Battleworld, dopo che nel primo numero abbiamo assistito alla incursione tra l'universo Marvel e quello Ultimate. Si può già sostenere che siamo entrati in una nuova fase della storia e quindi questo secondo numero può considerarsi come un indicatore di quello che vedremo nel prossimo futuro all'interno del Marvel Universe?].
 
Axel Alonso: Absolutely. "Secret Wars" #1 was prelude. Now the real action starts. We're slowly revealing the playing field -- "Battleworld" -- and the players, and things are about to get crazy. You won't believe what's ahead [Assolutamente. Il numero 1 è stato un preludio. Adesso la vera azione è partita. Riveleremo lentamente tutti gli aspetti del campo di battaglia e i ruoli dei rispettivi giocatori, una cosa che ci ha fatto impazzire. Non puoi credere quanto abbiamo penato].
 
Albert Ching: Staying on the "Secret Wars" topic, next week brings the first batch of "Secret Wars"-related series, and let's take a look at a couple and talk what fans can expect -- "A-Force," another book that had a lot of mainstream press upon announcement, is set to debut this coming Wednesday. What are you excited for fans to see from this first all-female Avengers team? And do you think there are any misconceptions about the series lingering out there? [Rimanendo in argomento Secret Wars, la prossima settimana ci sarà il primo assaggio delle serie collegate all'evento e quindi parliamo un po' di un paio di titoli che i fan aspettano con particolare ansia. A-Force è un altro comic book che è stato al centro degli annunci in questo periodo. Il primo numero uscirà mercoledì. Quanto sei rimasto eccitato per il fatto che i fan attendevano questo gruppo di vendicatori tutto al femminile? Credi che qualcosa possa non avere funzionato in alcune di queste nuove serie collegate ad un evento così rivoluzionario per voi come Secret Wars?].
 
Alonso: We've had a lot of success in launching titles helmed by female characters -- from "She-Hulk" to "Squirrel Girl" to "Spider-Gwen." "Secret Wars" gave us -- and writers G. Willow Wilson and Marguerite Bennett -- the opportunity to put all of these characters under one logo, in what they like to refer to as "Women of Marvel: The Book." "A-Force" isn't a book that dwells on the question of what it is to be woman and a hero -- as if being the former somehow makes the latter infinitely more complicated. Instead, it puts these heroes into action and tells an explosive story set against the backdrop of Battleworld. The fact that the core cast is all women is a shading of the story and not the story [Abbiamo sempre avuto molto successo quando abbiamo lanciato titoli al femminile come è avvenuto per She-Hulk, Squirrel Girl e Spider-Gwen. Secret Wars ci ha fornito la possibilità, soprattutto a G. Willow Wilson e Marguerite Bennett, di collocare questi personaggi al centro del palcoscenico e i lettori possono riferirsi a loro come albi in cui le protagoniste sono tutte donne. A-Force non è un titolo che si sofferma sulla questione di cosa vuol dire essere donna e eroe. Come se essere il primo in qualche modo rende il secondo infinitamente più complicato, invece mette questi eroi in azione e racconta una storia ambientata in modo esplosivo sullo sfondo del Battleworld. Il fatto che il cast principale è formato da sole donne è una sfumatura della storia e non la storia e quindi non vi è motivo di guardare a questo titolo in questo modo particolare].
 

Albert Ching: "Ultimate End" also launches last week. Now that we know the Ultimate Universe as readers know it is a goner due to "Secret Wars," is this series by Brian Michael Bendis and Mark Bagley viewed internally as the last Ultimate Universe story? [Questa settimana è stato lanciato anche Ultimate End. Ora che sappiamo che la linea Ultimate chiuderà i battenti con Secret Wars, la testata curata da Brian Michael Bendis e Mark Millar sarà parte integrante dell'evento?].
 
Axel Alonso: Yes [Si, come spiegato in precedenti occasioni, la linea Ultimate Comics confluirà del tutto nell'universo Marvel ufficiale con Secret Wars].
 
Albert Ching: Let's wrap with some fan questions: Spidey616, the Cal Ripken Jr. of Q&A columns, asks, "With the Marvel Cinematic Universe taking certain liberties with the Infinity Gems, most notably changing the colors association with each stone, do you foresee Marvel changing them in the comics to make the Infinity Gems fall in line more with the films to avoid any possible confusion for new readers, or are you happy with things as they are?" [Concludiamo con alcune domande dei membri della nostra community di CBR: Spidey616, the Cal Ripken Jr. of Q&A columns chiedono: Con il Marvel Cinematic Universe che si sta prendendo certe libertà con le Gemme dell'Infinito, in particolare modificando l'associazione di colori di ogni pietra, prevedi che la Marvel li cambierà anche nei fumetti per rendere le Gemme dell'Infinito in linea con i film e evitare ogni possibile confusione per nuovi lettori o siete felici che tutto resti così].
 
Axel Alonso: Given that the Infinity Gems were all destroyed in "New Avengers" a while ago, Spidey616 -- coupled with the fact that the entirety of the multiverse was just wiped out at the start of "Secret Wars" -- literally anything can happen from here on out [Dal momento che le gemme dell'Infinito sono state distrutte in New Avengers anni fa, Spidey616, oltre al fatto che tutto il multiverso è stato inciso dalle conseguenze di questo evento, possiamo dire che la fuori può succedere veramente di tutto e quindi è anche possibile che i cambiamenti delle gemme nei film possano riflettersi anche nei fumetti].
 
Albert Ching: Then, marvelousmetalmouse asks, "Will Marvel ever release the sales statistics for its digital sales? I keep hearing about how well 'Captain Marvel' and other series are doing online than in print, but it would be nice to point some hard data at the doubter [Infine, marvelousmetalmouse chiede: la Marvel diffonderà pubblicamente i dati di vendita delle sue serie digitali? Ho sentito dire che le cose sono andate particolarmente bene con Capitan Marvel e altre serie, ma sarebbe bello poter disporre dei dati ufficiali. Inoltre, volevo sapere se stamperete mai queste serie su un supporto cartaceo tradizionale].
 
Axel Alonso: Not at the moment no, but we don't release official print numbers either. It's possible we may for digital in the future but we have no plans as of now [Al momento no e non abbiamo intenzione di realizzare su carta queste serie, ma non è da escludere che in futuro ciò possa avvenire]. Jack Santorum.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.