martedì 6 ottobre 2015

AXEL ALONSO: INTERVISTA DEL 19-06-2015! GRANDE RITORNO DEI RUNAWAYS! ECCO LO SQUADRONE SINISTRO!!!

Albert Ching: So, have you been doing victory laps around your office the last couple of days since the Golden State Warriors won? [Quindi, ti sei divertito nel fare i giri della vittoria intorno al tuo ufficio alla Marvel Comics negli ultimi due giorni da quando i Golden State Warriors hanno vinto?].
 
Axel Alonso: No victory laps around the office for me. I watched Game 6 at a hotel bar in Burbank, then flew back home the next day. Practically did not need a plane [Niente giri della vittoria. Ho guardato il Game 6 nel bar di un hotel a Burbank, poi sono volato a casa. Praticamente, non ho avuto bisogno di un aereo].
 
Albert Ching: It must have been satisfying first championship in 40 years! [Deve essere stato soddisfacente! La prima vittoria di un campionato in 40 anni!].
 
Axel Alonso: Hell yeah! I've been a Warriors fan since I was 6. I saw Rick Barry play live when I was little kid, developed a high arcing shot like World B. Free as a pre-teen, rode the BART countless time to see Run-TMC, cried when [Chris] Webber left. It's been a long ride. To see this team -- which plays such a selfless style of ball -- win it all! Dream come true [Diavolo, si! Sono stato tifoso dei Warriors fin da quando avevo sei anni. Ho visto Rick Barry giocare in diretta quando ero poco più di un ragazzo mentre realizzava un lungo lancio ad arco alle World B. Quando ero un pre-adolescente, ho portato il BART innumerevoli volte per vedere il Run-TMC e ho pianto quando [Chris] Webber si è ritirato. E' stata una lunga cavalcata. Ma alla fine ho visto questa squadra vincere tutto con il suo stile di gioco particolare! Un sogno divenuto realtà, ma alla fine ci sono riuscito e sono davvero molto felice di questo grandissimo risultato sportivo].
 
Albert Ching: Speaking of being relieved -- are you relieved, and I would imagine pleased and excited, that "Captain America: White," after more than seven years, is finally coming out this fall? [A proposito del fatto dell'essere sollevato, dovresti esserlo adesso e penso che tu sia anche contento ed eccitato per il fatto che Captain America: White è finalmente uscito dopo più di sette anni dall'ultimo numero che i lettori hanno avuto la possibilità di leggere!].
 
Axel Alonso: "Captain America: White" is one of those legendary, whispered-about books that a lot of us thought would never see the light of day. It wasn't a 40-year wait, but some of the fans that were looking forward to reading it sure made it seem like it was. [Laughs] So yeah, seeing this series finally come out is very satisfying [Captain America: White è una di quelle cose leggendarie di cui qualcuno sempre parla ma di cui poi nessuno pensava di vederle mai. Non è che aspettassimo da più di 40 anni, ma per molti era come se lo fosse. Quindi, si. Vedere questa serie finalmente in uscita nei comic shop è molto soddisfacente].


Albert Ching: It's been a while now since readers have seen Loeb and Sale together -- a lot of current Marvel readers will likely be seeing their collaborative work for the first time [E' passato del tempo da quando i lettori hanno visto Loeb e Sale insieme su un albo. Per molti lettori attuali della Marvel probabilmente significherà vedere il loro lavoro di collaborazione per la prima volta su un albo a fumetti della vostra casa editrice].
 
Axel Alonso: Loeb and Sale are a legendary team -- that's indisputable [Loeb e Sale sono un team leggendario. Questo è indiscutibile. Non c'è molto da dire].
 
Albert Ching: In more Marvel news from this week, it was announced that Marvel's doing another "Figment" series in the Disney Kingdoms line -- those books must be doing well for a "Figment" sequel to be on the way, and "Big Thunder Mountain Railroad" is coming out now. These are clearly different types of books for Marvel; do you see them reaching a different audience beyond the traditional Marvel readers? Is that part of the appeal for you? [In diverse news della Marvel di questa settimana è stato annunciato che l'editore sta preparando un'altra serie Figment all'interno della linea Disney Kingdoms. Parliamo di albi di alto profilo sulla scia di quelli Figment e Big Thunder Mountain Railroad sta uscendo proprio adesso. Si tratta di albi chiaramente diversi rispetto a quelli canonici della Marvel. Vedi in essi la possibilità di raggiungere un differente pubblico al di là dei lettori tradizionali della Marvel?].
 
Axel Alonso: It sure is. The Disney Kingdoms line is part of our ongoing effort to grow the audience that reads comics. And based on fan response, they're really being enjoyed by readers of all ages -- from younger kids through adults. The Disney Parks fans are as passionate in their own right as traditional Marvel Comics fans, so the response to their beloved attractions and characters getting expanded backstories in these comics has been very enthusiastic. Working in partnership with the Disney Imagineers gives us a tremendous opportunity to craft unique stories that offer the type of family experience that Disney practically has the patent on. We actually learn a thing or two with each one we produce [Certo. La linea Disney Kingdoms è parte dei nostri regolari sforzi di incrementare le fasce di pubblico che leggono fumetti. Sono basati sulle richieste dei fan e concepiti per far divertire i lettori di tutte le età. Dai più giovani ai più adulti. I fan di Disney Parks sono appassionati come i tradizionali lettori Marvel per cui la risposta ai loro amati personaggi è sempre stata buoni in questi anni. Lavorando in partenariato con la Imagineers Disney abbiamo la possibilità straordinaria di creare storie uniche che offrono il tipo di esperienze per tutta la famiglia sulle quali, in pratica, la Disney ha il brevetto. Impariamo una cosa o due ogni volta che ne produciamo uno].
 
Albert Ching: Let's talk the new #1s from this week, as the "Secret Wars" series continue to roll out at a fast pace. We'll start with the new "Runaways" #1 from Noelle Stevenson and Sanford Greene -- since the last "Runaways" series ended, fans of the book waned to know when it would come back, and never gave up hope. What made "Secret Wars" the right time to bring the title back, and what made this the right take, since it's different than what readers have seen before? [Parliamo dei numeri 1 usciti questa settimana mentre le serie collegate a Secret Wars continuano ad essere pubblicate ad un ritmo molto veloce. Cominciamo con i nuovi Runaways di Noelle Stevenson e Sanford Greene. Dopo che l'ultima serie di questo gruppo si era conclusa, i lettori hanno chiesto quando i loro beniamini sarebbero tornati senza perdere mai la speranza. Che cosa ha reso Secret Wars il momento giusto per portare nuovamente questo titolo sul parterre, dal momento che è completamente diverso da quello che i lettori hanno conosciuto prima?].
 
Axel Alonso: What set the original "Runaways" apart is that it felt so new and fresh. So the idea of reviving that title with that same cast is tough, because it's hard to make the return of something feel that new and fresh. Editor Wil Moss came up with the idea to call this new series "Runaways" because, while on the surface it's pretty different from the original, at its core there are a lot of similarities -- probably moreso than if we'd just reunited the original cast. And just like Brian K. Vaughan and Adrian Alphona, Noelle and Sanford bring an authentic voice to and a unique visual interpretation of these young characters and their world [Il collocare gli originali Runaways in un contesto fresco e innovativo. In effetti, l'idea di far rivivere quel titolo con lo stesso cast è stata difficile, perché è difficile far tornare un pezzo del passato e rappresentarlo in modo fresco e moderno. Il supervisore Wil Moss aveva consigliato di chiamare questa nuova serie proprio Runaways, perché, mentre in superficie è abbastanza diversa da quella originale, al suo interno ci sono molte similitudini, probabilmente più di quelle che si sarebbero avute se avessimo riunito il cast originale. E proprio come Brian K. Vaughan e Adrian Alphona, Noelle e Sanford hanno portato al suo interno una voce autentica di una interpretazione visiva unica di questi giovani personaggi e del loro mondo].
 
Albert Ching: A unique one from this week is Squadron Sinister, from Guggenheim and Carlos Pacheco. There have been a lot of different interpretations of the Squadron Supreme characters over the years, and this feels not entirely dissimilar to "Supreme Power" from 12 years or so ago, with a bit of a darker take and harder edge. What do you like about this take -- or takes -- on the Squadron Supreme? [Un titolo unico di questa settimana è lo Squadrone Sinistro, di Marc Guggenheim e Carlos Pacheco. Ci sono stati un sacco di diverse interpretazioni dei personaggi dello Squadron Supreme nel corso degli anni e questo non viene avvertito del tutto dissimile dal Supreme Power di 12 anni or sono, con un tocco di oscurità ai margini. Cosa ti piace di questa nuova visione dello Squadrone?].
 
Axel Alonso: I'm a huge fan of the Squadron Supreme. They are dark and dangerous and deeply flawed, and the lines they're willing to cross set them apart from every other super-team. They're kind of like the anti-Avengers. [Laughs] "Squadron Sinister" -- like all our "Secret Wars" tie-in stories -- tells a huge story that sets up something big and permanent and very scary in the Marvel Universe. Marc and Carlos are also really making the most of "Secret Wars'" "all realities existing on one planet" premise and working in some very fun -- and in some cases very obscure -- characters into their story. We saw some of the New Universe and Shadowline characters in #1, and there's more coming up [Sono un grande fan del Squadrone Supremo. Sono oscuri e pericolosamente e profondamente sbagliati. Le dimensioni che sono disposti ad attraversare li distingue da ogni altra super-squadra. Sono un po' come gli anti-Vendicatori. [Ride] Squadrone Sinistro, come tutti i nostri tie-in di Secret Wars, racconta una grande storia che porrà le basi per qualcosa di grande, spaventoso e duraturo nell'Universo Marvel. Marc e Carlos stanno facendo davvero la maggior parte dei titoli delle Guerre Segrete, portando tutte le realtà esistenti su un pianeta e farle funzionare in un modo divertente e  oscuro, grazie ai personaggi usati. Ne abbiamo visti alcuni nel nuovo universo e SHADOWLINE n. 1 e c'è di più].

 
Albert Ching: Then there's Thors #1, Thors plural, of course -- from Jason Aaron and Chris Sprouse. You've been a real supporter of what Aaron has done on "Thor" over the past couple of years. What intrigued you about how this book took shape, with a whole cast of Thors, acting as a peacekeeping force throughout Battleworld? [Poi c'è Thors # 1, Thors plurale, ovviamente, di Jason Aaron e Chris Sprouse. Sei stato un vero fan di ciò che Aaron ha fatto con Thor nel corso degli ultimi due anni. Cosa incuriosisce di come questo titolo ha preso forma, con un intero cast di Thor come forza di pace nel Battleworld?].
 
Axel Alonso: "Thors" was one of the most organic stories to grow out of "Secret Wars." At the editorial retreat where we first discussed the architecture of Battleworld, we got to asking, Who would police a universe as dark and crazy as Battleworld? Jonathan Hickman shot up his hand and said, "The Thors." And that was that. I mean, who is more appropriate and capable of bringing law and order to Battleworld than an army of Thors? And of course, we were thrilled to land Chris Sprouse for this series, as he's able to so masterfully handle the scope of a book whose cast is made up entirely of larger-than-life gods. He and Jason are having a ball crafting this police procedural -- just wait 'til you meet Thrr, the Dog of Thunder in #2! [Thors è stata una delle storie più organiche che si è sviluppata fuori di Secret Wars. Al ritiro editoriale in cui abbiamo discusso per la prima volta dell'architettura del Battleworld, abbiamo avuto modo di chiederci: chi avrebbe potuto ricoprire il ruolo di polizia in un universo oscuro e folle come il Battleworld? Jonathan Hickman vertiginosamente alzò la mano e disse: I Thor! E così è stato. Voglio dire, chi è più adatto e in grado di portare l'ordine nel Battleworld di un esercito di Thor? E naturalmente, siamo stati entusiasti di avere Chris Sprouse per questa serievisto che è in grado di gestire in modo magistrale un titolo il cui cast è composto interamente da divinità ultraterrene. Lui e Jason si sono documentati con le procedure di polizia. Ve ne accorgerete nel numero 2, in cui farete la conoscenza di Thrr, il Cane Tuono!].
 
Albert Ching: Speaking of "Secret Wars," the last couple weeks of shipping updates from Diamond have shown delays for a lot of the "Secret Wars"-related material. A lot of one or two-weeks delays for the companion books, and several weeks for the upcoming issues of the main series. How are those shifts viewed internally within Marvel? [Parlando di Secret Wars, nelle ultime due settimane di spedizione gli aggiornamenti della Diamond hanno evidenziato ritardi di un sacco di materiale relativo alle Guerre Segrete. Una o due settimane di ritardo per le serie collegate alla serie evento e diverse settimane per i prossimi numeri della serie principale. Come sono stati accolti questi spostamenti all'interno della Marvel Comics da parte dei supervisori delle collane interessate?].
 
Axel Alonso: We want Esad [Ribic] to be the only artist on the core series, so we adjusted the shipping schedule so he can do just that and so we can present the best story possible for the fans. And in order to make the whole "Secret Wars" event line up across all the series, we adjusted some shipping schedules so we can present the story as it's meant to be told. We've absolutely taken into account retailers and their bottom-line and we've done everything to make sure they are not negatively affected by this. In the long run, presenting the best story with a longer selling time should benefit everyone. [Vogliamo che Esad [Ribic] sia l'unico artista della serie principale, così abbiamo adattato il programma delle uscite di conseguenza in modo da poter realizzare proprio questo obiettivo e presentare la miglior storia possibile ai fan. E al fine di rendere l'intero evento di Secret Wars collegato a tutte le serie, abbiamo dovuto adattare le date di uscita in modo che possiamo presentare la storia così come doveva essere raccontata. Abbiamo subito preso in considerazione i rivenditori e le loro ragioni e abbiamo fatto di tutto per assicurarci che non risultassero influenzati. Presenteremo la storia in un tempo più lungo e le vendite accontenteranno tutti].
 
Albert Ching: We'll wrap with fan questions from the week -- videofarmer asks about a famously yet-to-be-concluded story: "I'm wondering about the status of 'SHIELD' by Hickman and [Dustin] Weaver. A while back it was confirmed that the miniseries was still going to be completed. Is that still the case now that there is a different SHIELD comic on the racks and a show on ABC? [E concludiamo con le domande dei fan della settimana. Videofarmer chiede di una storia che come tutti sanno non è stata ancora conclusa: Domando dello stato di SHIELD di Hickman e [Dustin] Weaver. Qualche tempo fa è stato confermato che la miniserie sarebbe stata completata. E' ora che c'è la serie televisiva della ABC in pieno svolgimento quel momento è probabilmente arrivato?].

Axel Alonso: Dustin is all done and the work is gorgeous. And since you've all waited so patiently, we don't want to stutter step so close to the goal line. As soon as Jonathan Hickman gets the wiggle room to finish his part, it'll be out as soon as humanly possible [Dustin ha completato il tutto fatto e il lavoro è stupendo. Visto che hai aspettato così pazientemente, non vogliamo rovinarti la sorpresa. Quando Hickman finirà la sua parte, proporremo il materiale].

Albert Ching: Then we'll wrap with true_believer616, eager to here more about the Fantastic Four's future: "We already known where Johnny and Ben will appear after 'Secret Wars.' What about Reed and Sue?" [E chiudiamo con True Believer616, che vuole sapere qualcosa in più del futuro dei Fantastici Quattro. Sappiamo già che Johnny e Ben appariranno nelle storie della Marvel nel dopo Secret Wars. Che ne sarà, invece, di Reed e Sue?].

Axel Alonso: There are still five excellent issues of "Secret Wars" to come... [Restano ancora cinque eccellenti numeri di Secret Wars che devono uscire...].

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.