martedì 5 gennaio 2016

AXEL ALONSO: INTERVISTA DEL 07-08-2015! L'E-I-C CONFERMA: MAI PENSATO DI RENDERE ERCOLE OMOSESSUALE

Albert Ching: Axel, your reply to our question last week about Hercules' sexuality hinted in the past as potentially bisexual, but said by you to be straight in the mainstream Marvel Universe sparked vocal criticism online, with people disappointed that Marvel was seemingly shying away from an opportunity to be more diverse in its lead characters and stronger accusations of bisexual erasure. Do you have any further thoughts on the subject or Marvel's plans for other LGBT characters you'd like to share? [Axel, la tua risposta sulla sessualità di Ercole della scorsa settimana relativa al fatto che in passato fosse in potenza bisessuale, ma precisando che nel Marvel Universe ufficiale sarà una persona normale, ha sollevato molte critiche sulla rete da parte di gente assai delusa dal fatto che la Marvel viene ritenuta troppo timorosa circa la possibilità di essere più diversificata e aperta nei suoi personaggi di primo rilievo, oltre alle accuse di avere cancellato la bisessualità. Vuoi aggiungere qualcosa sulla questione o sui piani della Marvel per altri personaggi LGBT di cui puoi parlarci? NDT: la sigla LGBT sta per Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender, identificando le varie forme di sessualità deviata rispetto a quella normale imposta per diritto di natura].
 
Axel Alonso: Marvel has absolutely no issue with LGBT characters in our Universe. We are sympathetic to the community that may have viewed Hercules as bisexual based on an implication in "Hercules: Fall of an Avenger." I thought that Brett White's op-ed "Why Bisexual Hercules Matters to Me," was very thoughtful, I took it to heart and I made it recommended reading for my staff. That said, the simple fact is: Hercules wasn't on anyone's radar as a bisexual character -- not the series writer, Dan Abnett and editors Katie Kubert and Tom Brevoort, who pitched this series, and not mine. The question of Hercules' sexual orientation was posed to me last week when you sent us some last-minute questions, [Editor's note: Last week's AXEL-IN-CHARGE was conducted over e-mail rather than phone due to technical difficulties], so I conferred with the editors, and was told that there was never any discussion of Hercules being bisexual as the pitch was being put together. Dan [Abnett] pitched a solo Hercules series because he was having fun writing the character in his "Secret Wars" series ("The Korvac Saga"), and he thought it might be cool to re-position Hercules as a more heroic, less comedic hero in the Marvel Universe; Hercules' sexuality was not something he considered and he was unaware of any hints out there that Hercules was anything other than heterosexual. The only implication that shows or suggests that Herc is bisexual is an alternate universe story ("X-Treme X-Men"), two-three scenes in Marvel Universe stories, where other characters speculate about his sexuality, and a Marvel Wikia page that is fan-generated content -- none of which was on Dan's radar or his editor's radar. Had it been, and had they felt there was completing evidence that Herc was bisexual, it's something that they might have explored in their pitch, and it's something that I would read with an open mind. But it wasn't. That said, I‘ve spoken with Dan and I know he is processing all of the feedback and taking it to heart. How that is reflected in his stories -- who knows? But I want to remind everyone that Marvel has a long history of LGBT characters that have taken the front-line in the Marvel Universe, including Northstar, Daken, Hulking and Wiccan, America Chavez, the Rawhide Kid and more recently the new Giant-Man, Raz Malhotra, and Iceman, to name only a few. And there will definitely be more in the future. And Iceman's story is far from over -- both of them [La Marvel non ha assolutamente nulla contro la presenza di personaggi LGBT nel suo universo narrativo. Siamo in sintonia con la comunità che può avere inteso Ercole come un bisessuale per le implicazioni contenute in Hercules: Fall of an Avenger. Ho pensato che l'uscita del pezzo di Brett White sul perché un Ercole bisessuale è così importante per me sia stata molto premurosa. L'ho preso in considerazione e ne ho consigliato la lettura a tutto il mio staff. Detto questo, le cose stanno così. Ercole non è mai stato sul radar di nessuno come un personaggio bisessuale. Non lo hanno concepito in questa maniera lo scrittore della serie Dan Abnett, né i supervisori Katie e Tom Brevoort, che si sono occupati della testata. E anche da parte mia posso dire di non avere mai pensato ad Ercole come personaggio bisessuale. La questione del suo orientamento sessuale mi è stata posta la scorsa settimana quando mi hai inviato domande dell'ultimo minuto. Nota del redattore dell'articolo originale: il pezzo della settimana scorsa di Axel-in-Chargé è stato gestito sulla base di comunicazioni via e-mail anziché per telefono a causa di difficoltà tecniche. Così ne ho parlato con gli altri supervisori, i quali mi hanno assicurato che non c'è mai stata alcuna discussione sul fatto che Ercole potesse essere bisessuale sulla base di ciò che si era organizzato fino a quel momento. Dan Abnett ha voluto occuparsi di una serie solitaria di Ercole perché si stava divertendo molto a narrare le gesta del personaggio sulla sua serie di Secret Wars (la saga di Korvac) e ha pensato che sarebbe stata una buona idea riposizionare Ercole come un personaggio più eroico che comico nell'universo Marvel. La sua sessualità non ha rappresentato qualcosa che lui ha preso in considerazione nè era a conoscenza di suggerimenti che lo inducessero a pensare che Ercole fosse qualcosa di diverso dall'essere un eterosessuale. L'unica implicazione che ha mostrato o suggerito che lui potesse essere bisessuale è stata una storia ambientata nell'universo alternativo di X-Treme X-Men, un paio di scene di storie dell'universo Marvel tradizionale dove altri personaggi hanno speculato sulla sua sessualità e una pagina di Marvel Wikia generata dai fan. Nessuno di questi elementi è stato sul radar di Dan o su quello del suo supervisore. Se lo fosse stato o avesse avuto il sentore che il completamento di Ercole implicasse il fatto che lui fosse bisessuale, si sarebbe trattato di qualcosa destinata ad essere esplorata nel suo piano di lavoro. Lo avrei letto con mente aperta. Ma non è stato così. Detto questo, ho parlato con Dan e so che sta esaminando tutte le possibili implicazioni. Come tutto questo si rifletterà nelle sue storie? Chissà. Ma vorrei ricordare a tutti che la Marvel ha una lunga storia di personaggi LGBT che sono stati oggetto di serie tra cui Northstar, Daken, Hulk, Wiccan, America Chavez, Rawhide Kid e più recentemente il nuovo Giant-Man, Raz Malhotra, e Iceman, per citarne solo alcuni. E ce ne saranno molti di più in futuro! La storia dell'Uomo Ghiaccio, poi, è tutt'altro che finita. Avrà sviluppi futuri come era programmato fin dal suo concepimento].
 
Albert Ching: Let's talk another series announcement from last week a new Black Knight series, written by Frank Tieri and drawn by Luca Pizzari. I certainly have fond memories of that character dating back to his time on the '90s "Avengers," but it's a bit of a surprise to see him get a solo book. What makes now the right time for Black Knight to get his own series? [Parliamo degli altri annunci fatti la scorsa settimana. Una nuova serie del Cavaliere Nero scritta da Frank Tieri e disegnata da Luca Pizzari. Ricordo il personaggio nelle sue evoluzione nel corso degli anni novanta quando era membro dei Vendicatori ed è un po' sorprendente vederlo protagonista di una serie solitaria. Che cosa ha resto quello attuale il momento giusto per lanciare questa collana nel mercato?].
 
Axel Alonso: Going into Secret Was, our goal was to come out the other side with all sorts of cool new books, featuring characters we hadn't seen, genres we hadn't experimented with. Black Knight gives us a window into a different type of genre than we normally do: a modern-day sword & sorcery book. Frank and Luca have a really gripping story to tell about the Ebony Blade corrupting the Black Knight, one we think readers will be hooked by. I love Frank's tagline for this: "Breaking Blade." [Guardando a Secret Wars il nostro obiettivo è stato quello di uscire con collane cool che presentassero personaggi che non si vedevano da tempo e generi sui quali non abbiamo sperimentato. Il Cavaliere Nero ci fornisce l'occasione di aprire una finestra su un diverso tipo di generi rispetto a quelli che di norma trattiamo. Un moderno racconto cappa e spada. Frank e Luca hanno messo su una storia davvero avvincente per descrivere come la lama d'ebano ha corrotto il Cavaliere e pensiamo che i fan ne resteranno affascinati. Amo lo slogan che Frank ha concepito: Spezziamo la spada].


Albert Ching: This week, the first interior lettered pages from Brian Michael Bendis and David Marquez's "Invincible Iron Man" #1 were released. That's a book we've known about for a couple months, but first time we've really gotten a peek of the inside of it. There's been some very well-regarded Iron Man runs in recent years -- for you, what makes what Bendis and Marquez are doing here special? [Questa settimana sono state diffuse le prime pagine interne letterate di Invincible Iron Man di Brian Michael Bendis e David Marquez. Sapevamo di questo titolo già da un paio di mesi, ma solo ora abbiamo avuto un assaggio del suo contenuto. Ci sono stati momenti particolari nei cicli narrativi di Iron Man in questi ultimi anni che ti hanno convinto che questa poteva essere l'occasione giusta per lanciare Brian Bendis e David Marquez sulle sue pagine con una nuova serie regolare per il Marvel Universe post Secret Wars?].
 
Axel Alonso: Have you seen those preview pages? [Laughs] Did you see what Brian did with "Guardians of the Galaxy" back when a lot of people said, "Rocket Raccoon who"? It's all about the talent, passion and chemistry that Brian and David share. Tony Stark is one of the world's most recognized superheroes, and we are all-in to remind you of that [Hai dato un'occhiata al preview di quelle pagine? Hai visto cosa è stato capace di fare Brian sui Guardiani della Galassia dopo che molti non sapevano chi fosse Rocket Raccoon? Il talento, la passione e la chimica di Brian e David. Tony è uno dei supereroi più noti nel mondo].
 
Albert Ching: Marvel's upcoming new versions of Neil Gaiman and Mark Buckingham's "Miracleman" also got some press this week. We've talked about how the earlier run Marvel has re-mastered, written by Alan Moore, holds up how do you think Neil Gaiman and Buckingham's work fits in with the current marketplace? [Le future nuove versioni di Miracleman di Neil Gaiman e Mark Buckingham sono state diffuse alla stampa questa settimana. Abbiamo parlato di come abbia tenuto il periodo precedente di Moore rimasterizzato, come pensi che sarà accolto il lavoro di Gaiman e Buckingham nel mercato attuale?].
 
Axel Alonso: I remember reading "Miracleman" for the first time getting to the end of that first incredible run and thinking, "Might as well give up, there's no way to top that." But knowing it was Neil "Sandman" Gaiman at the writing reins, I kept reading and was incredibly glad I did. Neil and [artist] Mark [Buckingham] didn't try to play the same game as the previous creative team; they invented a whole new game. And just when I thought it was getting more distant and cerebral, it snuck up and hits me where it hurts over and over again. Now, with new colors by Matt Hollingsworth, new lettering by Todd Klein and new breathtaking covers by Mark Buckingham, it looks better than ever. After all these years, it still feels ahead of the game [Ricordo che arrivato alla fine di quella run per la prima volta pensai: tanto vale rinunciare. Non è possibile salire più in alto di così. Ma poiché sapevo che alla guida della nuova run ci sarebbe stato il Neil Gaiman di Sandman, ho proseguito nella lettura e mi sono scoperto incredibilmente felice di averlo fatto. Hanno inventato qualcosa di del tutto nuovo. E proprio quando pensavo che la storia era più lontana e cerebrale, è balzata fuori e mi ha colpito dove fa più male e più di una volta. Ora con i nuovi colori di Matt Hollingsworth, il nuovo lettering di Todd Klein e le nuove copertine mozzafiato di Mark Buckingham, sembra ancora meglio. Dopo tutti questi anni, mi sento ancora affascinato dal gioco. Non posso dire, quindi, di non essere più che mai interessato a questo tipo di progetti narrativi].
 

Albert Ching: This week also saw the release of 20th Century Fox's first "Deadpool" trailer. That's not a Marvel production, but Deadpool is a character I know is close to your heart -- what did you think of the first look at the film? [Questa settimana è stato diffuso anche il primo trailer del film di Deadpool a cura della Fox. Non sembra una produzione Marvel, ma Deadpool è un personaggio che so ti sta molto a cuore. Cosa hai pensato vedendo per la prima volta il film?].
 
Axel Alonso: At this point, I'll just say I'm curious. I expect, however, something different [A tal punto, ti dirò, sono curioso. Mi aspettavo qualcosa di diverso].
 
Albert Ching: Let's wrap the week with some fan questions. Prince of Orphans has his eye on the Winter Soldier, asking, "One character I'm surprised has seemed to go a bit under the radar is Bucky Barnes. Could we expect big things for him post-'Secret Wars'?" [Concludiamo la settimana con qualche domanda dei nostri fan della community. Prince of Orphans ha messo gli occhi su Winter Soldier e chiede: mi ha sorpreso molto il fatto che un personaggio come Bucky sia finito sotto il segnale dei radar. Possiamo aspettarci qualcosa per lui nel post-Guerre Segrete del nuovissimo e diversissimo Universo Marvel?].
 
Axel Alonso: Bucky's continuing to appear in his own solo series "Bucky Barnes: The Winter Soldier" -- and beyond "Secret Wars," we'll see. Versions of Bucky have popped up in a few places during "Secret Wars," including "Planet Hulk" and "Runaways." [Bucky continua ad apparire nella sua serie, quella del Soldato d'Inverno. Per quanto riguarda il dopo Secret Wars, vedremo. Per ora accontentati della serie mensile di Bucky Barnes: The Winter Soldier].
 
Albert Ching: Then judaspaladin is looking for a little schedule clarification: "I'm really looking forward to the relaunch in October but I'm a little concerned because several books I'm looking forward to such as 'All-New Wolverine' and 'All-New X-Men' were not included in the solicitations for October. Are these titles still releasing in October or has there been a change in the schedule?" [Judaspaladin e in cerca di qualche chiarimento: sono davvero impaziente per il rilancio che ci sarà nel mese di ottobre, ma sono preoccupato per il fatto che le nuove serie del nuovo Wolverine e dei Nuovi X-Men non sono stati inseriti negli annunci di quel mese. Usciranno sempre ad ottobre o c'è stato qualche cambiamento di programma che vi ha spinto a modificare i vostri progetti?].
 
Axel Alonso: The big X-Men relaunch kicks off in October with Extraordinary X-Men #1 and #2 by Jeff Lemire and Humberto Ramos. It's followed in November by Dennis Hopeless and Mark Bagley's "All-New X-Men" and Tom Taylor and David Lopez's "All-New Wolverine." December will bring Cullen Bunn and Greg Land's "Uncanny X-Men," and then we'll get Jeff Lemire and Andrea Sorrentino's Old Man Logan in January [Il grande rilancio ci sarà in ottobre con Extraordinary X-Men 1 e 2 di Jeff Lemire e Humberto Ramos. Sarà seguito in novembre da All-New X-Men di Dennis Hopeless e Mark Bagley e All-New Wolverine di Tom Taylor e David Lopez. Dicembre porterà Uncanny X-Men di Bunn e Land. A gennaio 2016 Old Man Logan di Jeff Lemire e Andrea Sorrentino].
 
Albert Ching: Rman has Heroes for Hire on the mind, asking, "Could you give any tease as to where Luke Cage and Iron Fist will end up in the ANAD universe and if they will be in a book together?" [Rman ha nella mente la serie degli Eroi in Vendita e domanda: puoi dirci qualcosa su dove siano finiti Luke Cage e Iron Fist alla fine dell'universo ANAD e se ritorneranno insieme in una serie nel nuovissimo e diversissimo universo Marvel post-Secret Wars?].
 
Axel Alonso: I like the sound of that. But for now I can not tell you anything, sorry [Mi piace come suona questa parola, ma per ora non posso dirti niente].
 
Albert Ching: We'll wrap with Teddard_Stark, whose questions seems appropriate given the delicate date: Would you be able to give any word, whether it's confirmation or even just a teaser, about a potential Fantastic Four book? They are being missed! [E concludiamo con Teddard Stark le cui domande sembrano appropriate al momento: puoi dirci qualche parola circa una nuova serie dei Fantastici Quattro nel nuovissimo e diversissimo universo Marvel post-SW?].
 
Axel Alonso: I can't tell you because "Secret Wars" isn't over [Non posso dirti niente perché Secret Wars non è ancora finito]. Traduzione di Sven Blomqvist.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.