martedì 26 gennaio 2016

L'UOMO RAGNO N. 642! MEGA-RECENSIONE! INIZIA SW! RITORNA IL MATRIMONIO DI PETER E MARY JANE! WOW!!!

Il multiverso Marvel non esiste più. Al suo posto, dopo gli ultimi cataclismatici eventi legati al cosmo dei Vendicatori, impera un mondo chiamato Battleworld formato da pezzi di eventi celebri del passato. La testata dell'Uomo Ragno si è dovuta adeguare presentando il serial Renew your vows, Rinnovare le promesse per festeggiare i 25 anni di matrimonio di Peter e Mary Jane. I fan di vecchia data ricorderanno come il celebre rito venne celebrato sullo Speciale Uomo Ragno n. 2 della Star Comics. Uscito nel dicembre 1991 al prezzo di 8.000 lire al suo interno coronava il sogno d'amore di Peter e Mary Jane. Poi nel 2008 con OMD le alte sfere della Marvel, dando ascolto alle loro basse sfere interiori, cancellarono il matrimonio dalla continuity ufficiale del Ragno. Un disastro che ha segnato l'inizio della nefasta gestione Slott tuttora in corso. Peter è sposato con Mary Jane. Hanno una figlia che si chiama Annie. Rossa come la madre. Una coppia felice che vive una vita felice. La bimba cresce e Peter deve fare attenzione a non rivelare troppo. Qualcosa non va. Gli eroi scompaiono uno dopo l'altro. Capitan America convoca una riunione d'emergenza dei membri rimasti. La causa del problema si chiama Augustus Roman, un telepate di livello omega che si è prefisso lo scopo di annientare la comunità dei supereroi per imporre il suo dominato sul mondo. E ci riesce! A New York inizia così l'era di Roman il Reggente! Intanto, Peter ha il suo da fare nell'affrontare Venom/Eddie Brock evaso dal carcere di Ryker's Island. Lo scontro è furioso e si conclude con la vittoria di Peter, che lotta contro il suo nemico mortale con una energia mai mostrata prima. Venom cade inerme sotto le macerie di un palazzo. Peter potrebbe salvarlo, ma preferisce farlo perire. Lo sconto segna profondamente Peter che così, dando ascolto alla moglie, decide di appendere il costume al chiodo. Passano sei anni e New York è controllata ancora dal Reggente, mentre i criminali imperversano. Non è più roba per Peter. Ora è un normale padre di famiglia come tanti altri.
 

Nell'ombra qualcosa si muove. Alcuni superesseri visti nella saga Ragnoverso appaiono a New York. Non ricordano nulla delle vicende che li hanno condotti su un mondo che non sembra più il loro. Sono Spider-Gwen, Spider-UK, Spider-Man India e Spider-Ham! Del gruppo la più attiva è Gwen, che si fa assumere alla Ozcorp di Osborn per cercare di scoprire cosa sta succedendo. Per caso si imbatte in una traccia che la conduce ad un settore segreto delle industrie dell'ex-Goblin. Scopre così che Osborn sta reclutando tutti gli esseri che si richiamano al mito dell'Uomo Ragno. L'ultima storia dell'albo è dedicata alle gesta di Silk, ma si può considerare del tutto trascurabile. Un peccato. La saga concepita da Williams sembrava promettere bene, salvo poi perdersi in un mare di banalità. Un numero leggermente migliore del precedente questo Uomo Ragno n. 642, dobbiamo ammetterlo. E riteniamo che il merito sia legato agli eventi di Secret Wars. La storia di Renew esordisce con queste parole: in un mondo perfetto, questo è ciò che sarebbe dovuto succedere! Ci si riferisce al matrimonio di Peter e Mary Jane! Una ammissione di responsabilità da parte di Dan Slott? Negli editoriali di Brighel, che questa volta si astiene dal riportare in modo errato le prime apparizioni dei personaggi Marvel in Italia, si citano i passi di una intervista di Slott relativa a questi eventi. Afferma che la storia è stata scritta per accontentare certi lettori e noi pensiamo che questi lettori dovevano essere tanti se la Marvel ha autorizzato Renew your vows. Segnaliamo i buoni disegni di André Lima Araujo sulla nuova serie di Spider-Verse. Un numero del Ragno che ci è piaciuto nonostante Slott. E le sorprese non sono finite. Renew non è ancora entrato nel vivo. La serie ci accompagnerà fino a maggio, cioè fino alla conclusione di Secret Wars e poi il nuovo universo Marvel, All-New e All-Different, aprirà le danze. E anche l'Uomo Ragno cambierà. Il matrimonio non verrà conservato, ma Slott ha dichiarato che alcune cose viste in Secret Wars resteranno! Sven Blomqvist.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.