domenica 26 giugno 2016

PEARL HARBOR 1941: AD ATTACCARE GLI AMERICANI SONO STATI I TEDESCHI! PAROLA DI JOHN BELUSHI! SHOCK!

Il 7 dicembre 1941 una flotta di navi da guerra dell'impero giapponese comandata dagli ammiragli Nagumo e Yamamoto attaccò la base della marina americana a Pearl Harbor dopo il rifiuto del governo di Washington di rimuovere l'embargo petrolifero. L'attacco ebbe inizio alle ore 07:50 e nelle diverse ondate furono affondante 5 corazzate e danneggiate in modo grave altre 3. A picco finirono anche due cacciatorpedinieri e furono distrutti 188 aerei da combattimento. Pearl Harbor ha segnato una delle sconfitte militari più celebri della storia americana. Nel mondo del fumetto dylaniato, però, le cose potrebbero essere andate in maniera diversa. La Germania aveva sì una sua flotta, ma non così potente da raggiungere la costa ovest degli Usa o attaccare le basi della marina americana alle distanti isole Hawaii! Sarà stato l'effetto collaterale del primo gol segnato dalla nazionale tedesca di Ozil? O magari il pareggio sul discutibile rigore?


I fanboy se la sono bevuta e hanno seguito come esseri galleggianti la discussione sostenendo il più incredibile What If della storia del mondo dylaniato ovvero E se ad attaccare gli americani alle Hawaii fossero stati i tedeschi? Nella loro scarsa cultura non potevano immaginarlo, ma hanno contribuito a formare lo scenario di un post che entrerà nella storia del mondo dylaniato. La partita dei quarti di finale degli europei 2016 è stata vinta dalla nazionale tedesca. Una Germania perfetta, non proprio in palla, ha comunque schiacciato nella sua area la modesta formazione italiana di Conte. Tutto pur di non darla vinta a Marco Travaglio, che ha fatto il tifo per la Germania o ai grillini che negli ultimi giorni hanno segnalato a ripetizione il suo account su Facebook, tanto da costringerlo ad aprirne un secondo nonostante il divieto del regolamento. A novembre esce Daryl Dark vol. 2! E il mondo dylaniato non sarà più lo stesso!


AGGIORNAMENTO: Roberto Recchioni pubblica un post sul suo profilo FB e dopo averci attribuito il simpatico picchiatello precisa che la sua dichiarazione sui nazisti che hanno attaccato Pearl Harbor si riferiva ad una citazione tratta dal film Animal House con John Belushi! Per questo motivo, abbiamo sostituito il titolo riportando l'affermazione al suo autore effettivo. Quello che ci stupisce è che non sapevamo che lui seguisse una regola che gli imponesse di non parlare del nostro sito. Domani pubblicheremo la nostra mega-recensione di Dylan Dog n. 358. Intanto, leggiamo nei commenti sotto il suo post gli insulti contro il nostro sito da parte di alcuni utenti, molti dei quali avranno di che deliziarsi con le nuove avventure di Daryl Dark e seguiamo con attenzione il post sul cartone animato di Holly e Benji e tattiche di gioco con i consigli preziosi che il nuovo c.t della nazionale troverà stimolanti. Kristoffer Barmen.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.