domenica 25 settembre 2016

CRISI COMICS USA: IN ARRIVO UN NUOVO MEGACROSSOVER TRA LA MARVEL COMICS E LA DC L'ANNO PROSSIMO?

Il recente exploit delle vendite della DC Comics grazie all'evento Rebirth, che ha riportato il cosmo di Superman e soci su basi politiche più vicine alle idee della Destra Nazionale Repubblica di Donald Trump, candidato alla casa bianca alle elezioni di novembre, non ha ancora risolto la crisi che attanaglia il mercato del fumetto Usa. E l'idea come avvenuto in anni passati potrebbe essere quella di un bel crossover tra Marvel e DC Comics! New Talent Showcase n. 1 è un albotto di 80 pagine che uscirà nei comic shop americani il 30 novembre. A realizzarlo uno stuolo di nuovi autori provenienti dai recenti workshop della DC Comics.
 

Che sia il presupposto per l'arrivo di un crossover Marvel-DC Comics? Dagli strilloni pubblicati sul catalogo Previews si parla di uno scontro tra Carol Danvers (Marvel) e Kyle Rayner (DC Comics)! Il prezzo dell'albotto sarà di 7,90 dollari, ma ne vale la pena, secondo noi. Una gioia per i collezionisti, che si ritroverebbero tra le mani la prima apparizione di autori destinati a diventare leggende del mondo del fumetto. Il mondo americano del fumetto funziona così. Vanno avanti quasi sempre gli autori sulla base del merito, mentre in Italia molti sono spinti dalle raccomandazioni e dalla logica solidale. Si, è una frecciatina! Al Plano.

4 commenti:

  1. Interessante, Eterosessuali contro la Marvel?

    RispondiElimina
  2. Beh, il senso non è proprio questo...

    RispondiElimina
  3. Era una battuta, visto che ormai i personaggi Marvel sono tutti sconvolti, gli unici normali restano quelli della Dc!

    RispondiElimina
  4. E infatti, Greg Rucka si è affrettato a precisare che in ordine alla presunta bisessualità di Wonder Woman non ci sarà alcun coming out. Né c'è necessità di fare una mossa del genere. Anche se da un lato, a Themyscira, c'erano solo donne non è mica detto che i rapporti sessuali li avessero tra loro! Vivere in un contesto in cui gli uomini non sono ammessi, non significa divieto di uscire fuori ogni tanto e dare sfogo a normali passioni. Meglio precisare le cose visto che il tasso di intelligenza dei lettori di fumetti è spesso sotto la media.

    RispondiElimina

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.