venerdì 4 novembre 2016

ANGELO STANO: "SONO 40 ANNI CHE FACCIO IL DISEGNATORE DI FUMETTI E IL MIO MESTIERE LO CONOSCO BENE"

In questo pezzo vi abbiamo informato che Angelo Stano non è più il copertinista ufficiale di Dylan Dog. Al suo posto è arrivato Gigi Cavenago, un disegnatore di area recchioniana (è stato, infatti, molto attivo sulla serie Orfani di Roberto Recchioni). L'ultima cover realizzata da Stano è stata quella del numero 361, Mater Dolorosa (che segnava il ritorno di Recchioni ai testi dopo circa due anni di assenza). Il numero 362 non ha avuto copertina. Secondo T. Sclavi, l'idea è stata di Recchioni, così come la seconda e la terza di copertina interamente bianche!). Dal numero 363 le copertine di Dylan Dog saranno realizzate da Gigi Cavenago, che già realizza quelle della collana quadrimestrale Dylan Dog Old Boy. Lo stile è molto americano, meno tradizionale, con un occhio ai comics di supereroi! E Stano cosa farà adesso? Lo vedremo ancora su qualche albo della Bonelli? Realizzerà le copertine di qualche altra serie? Il 30 ottobre ha scritto un post sul suo profilo Facebook in cui ha ringraziato i suoi fan adoranti e delucidato sul suo immediato futuro e i suoi progetti, come potete leggere dallo screenshot qui sotto!
 

Stano dice che non c'è nessuno indispensabile e tutti possono essere sostituiti. Ha fatto capire che lui è stato sostituito. Non si è dimesso dall'incarico, come pure qualcuno ha ipotizzato. La decisione di lasciare l'incarico di copertinista di Dylan Dog non è dunque partita da lui. Quindi, da chi? Da Recchioni? Da Sclavi? Da Airoldi? E perché Stano è stato sostituito? Lui tranquillizza: si continua a lavorare senza patemi d'animo. E dopo aggiunge: ho ancora una faretra piena di frecce. E d’ora in poi intendo scagliarle su obiettivi scelti con cura e prendendo bene la mira. Quindi, lavorerà solo su quello che lui sceglierà. Ciò significa che quanto fatto finora gli è stato imposto? E chiude così: Sono un disegnatore di fumetti. Lo faccio da più di quarant’anni e posso affermare che il mio mestiere lo conosco bene. Come se avesse voluto dire: sono sempre Angelo Stano! Sono il copertinista di Dylan Dog! Stano ha esordito come copertinista con il numero 42 del marzo 1990 e da allora fino al numero 361 ha realizzato le copertine di Dylan Dog, ma solo 14 storie come disegnatore. Grazie, Stano! Gabriel Piazza.

6 commenti:

  1. Il creatore grafico di Dylan Dog è Claudio Villa... Chiedere un po' di professionalità ai vostri redattori è troppo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No. Infatti, su Wikipedia è riportato questo: "Le fattezze di Dylan Dog (realizzato da Claudio Villa e disegnato per la prima volta da Angelo Stano)". Angelo Stano lo ha disegnato per la prima volta. https://it.wikipedia.org/wiki/Dylan_Dog

      Elimina
    2. Beh, verso la fine dell'articolo scrivete che il creatore grafico di Dylan Dog è Stano. Magari potreste correggere.

      Elimina
    3. Non fa molta differenza, poi.

      Elimina
    4. Fate come credete ma poi non lamentatevi se non venite presi sul serio.

      Elimina
    5. La gente che ci legge può prenderci come vuole. Non è un nostro problema. Se qualcuno non desidera leggere ciò che viene scritto qui, può andare altrove. Ma altrove non troverà la verità.

      Elimina

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.