mercoledì 21 dicembre 2016

GREG CAPULLO E DAN SLOTT DOVEVANO LAVORARE INSIEME AD UN PROGETTO SEGRETO CHE POI E' SALTATO?!!!

Fin da quando ha lasciato la serie di Haunt di Todd McFarlane e Robert Kirkman della Image Comics, Greg Capullo è stato inseguito da Marvel e DC Comics, che volevano fargli firmare un contratto in esclusiva. La prima gli ha offerto la possibilità di lavorare sulla nuova serie di Wolverine. La seconda sulla serie del Cavaliere Oscuro su testi di Scott Snyder. Capullo ha optato per quest'ultima e così, insieme allo sceneggiatore, ha dato vita ad uno dei cicli basilari della storia del personaggio durante la fase del New 52. Al termine di quella esperienza ha co-creato per la Image con Mark Millar Reborn, che è diventata anche un gioco.
 

Già allora però aveva fatto intendere che era sua intenzione tornare a lavorare ancora su Batman insieme a Snyder. E così lo abbiamo visto sulla nuova collana di All-Star Batman. Bene, potrebbero esserci sviluppi interessanti su questo fronte. Da poche ore, Capullo ha annunciato di aver firmato un nuovo contratto con la DC Comics. Non sappiamo ancora di cosa si tratti, ma poiché Capullo è uno degli artisti più grandi del panorama americano, siamo certi che non mancherà di sorprenderci come ha fatto finora. Come vedete, dalla risposta di Dan Slott qualcosa non è andata come avrebbe dovuto! Un progetto sfumato? Al Plano.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.