mercoledì 4 gennaio 2017

ECCO RINASCITA! SU COMICUS LE POLEMICHE PER LE DIFFERENZE TRA LA COVER ITALIANA E QUELLA AMERICANA!

Da qualche ora dovrebbe essere disponibile in edicola DC Multiverse n. 20 che contiene DC Universe: Rebirth Special 1, albo di partenza dell'evento nazionale repubblicano della DC Comics, che così fa il suo esordio anche in Italia. In verità, gli italici lettori avrebbero gradito che a presentare l'iniziativa fosse un altro editore e una redazione composta da soggetti diversi da quelli che in questi anni hanno prima collaborato con la Planeta e poi hanno formato la redazione della Lion, sezione editoriale della Rw Edizioni di Napoli. Non escludiamo che abbiano a verificarsi novità su questo fronte. La Rw attraversa una fase molto difficile culminata con la cessione del settore della distribuzione a Manicomix di Brescia. Migliorerà il servizio di distribuzione nelle fumetterie adesso che Alastor non esiste più come azienda di settore? Vedremo. Certo è che passeranno ancora mesi prima che la situazione si chiarisca. Né escludiamo l'ipotesi di una cessione dei diritti DC ad altri editori. Intanto, nuove polemiche sono sorte intorno alla cover della edizione italiana curata da Rw dello speciale di Rinascita. Sul forum di Comicus i fan si sono lamentati. Non è la prima volta né sarà l'ultima. Sono anni ormai che l'insoddisfazione regna suprema nel mondo della DC in Italia. In un post del 10-01-2017, ore 12:43, l'utente Majinberto scrive questo: Se mettete a confronto la cover usa di DC UNIVERSE REBIRTH e la nostra cover italiana, si vede palesemente che il nostro logo è troppo piccolo, sproporzionato rispetto all'immagine di copertina. Il logo USA è bello grande e perfettamente integrato con l'illustrazione sottostante. Quindi IMHO la cover italiana di Rinascita fa s****o. La risposta dell'utente Preacher, alias Lorenzo Corti, responsabile editoriale di Lion Comics: Peccato: alla DC è piaciuto. Che la cover sia piaciuta alla DC è un conto, che non piaccia ai lettori è un altro. Noi aggiungiamo: ma, Lorenzo, non la potevate fare tale e quale, evitando così l'insoddisfazione dei lettori che, come è loro abitudine, avrebbero messo in evidenza le differenze tra le due versioni?
 
 
Ma se alla DC è piaciuto! Chissà se alla DC piacciono anche i ritardi frequenti nell'uscita degli albi e i cofanetti annunciati da mesi e non ancora usciti nonché le lamentele dei lettori per una gestione del parco-testate DC inferiore, secondo noi, come qualità dei materiali e resa generale di stampa, rispetto alle edizioni Planeta! Ok, la Planeta è una mega-multinazionale con un fatturato annuo di 9 miliardi di euro tuttora attiva nel mercato dei comics in diversi Paesi ispanici. La Planeta è infatti l'editore di Star Wars in Spagna (o pensavate che fosse la Panini?). La Rw è una piccola srl dalle più limitate possibilità finanziarie, che in questi anni è stata funestata da una serie di problematiche e annesse riorganizzazioni coincise con  l'abbandono di molti suoi collaboratori. Link. E pensare che verso la metà del 2011 su molti forum, tra cui anche quello di Comicus, tanti ingenui fan gioirono alla notizia che i diritti DC sarebbero passati dalla Planeta alla Rw! La loro gioia si basava sulla fallace considerazione che il nuovo editore si sarebbe basato su una redazione italiana. A comporre la redazione italiana della Rw furono gli stessi che, sotto le bandiere di vari service, curavano l'adattamento in lingua italiana degli albi Planeta! In sostanza, per i lettori italiani non cambiava nulla, salvo che per una qualità di stampa degli albi inferiore dettata dalle più modeste possibilità economiche di Rw rispetto alla mega-multinazionale Planeta. I fan hanno manifestato una certa ostilità verso la politica del nuovo editore tesa a sfruttare l'effetto delle copertine varianti degli albi DC. Ha senso comprare una edizione variant, ultravariant, megavariant, ecc., spendendo di più, quando il contenuto è uguale e cambia solo la copertina e il prezzo? Alcuni, nella loro ingenuità, credono che quegli albi un giorno varranno una fortuna! DC Multiverse n. 20 che conterrà il DC Rinascita uscirà in cinque versione diverse per comprare le quali serviranno quasi 20 euro! Per l'editore un ottimo affare. Per il lettore no perché avrà acquistato lo stesso albo 5 volte! Jack Santorum.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.