sabato 28 gennaio 2017

VENDITE USA: OTTOBRE 2016! LA MARVEL SI RIPRENDE IL COMANDO NELLE CLASSIFICHE! TIENE LA DC COMICS!!!

Ogni tanto i piccoli editori indipendenti Usa mettono a segno dei colpi enormi con risorse minimali, come nel caso di Big Trouble in Little China-Escape From New York n. 1 della Boom Comics che è stato l'albo più venduto in America nell'ottobre del 2016 con 421.625 copie! Scritto da Greg Pak e disegnato da Daniel Bayliss, costituisce, secondo il testo della anteprima americana, la madre di tutti i crossover tra i due famosi film del famoso attore Kurt Russell, ovvero Grosso guaio a China Town del 1986 e Fuga da New York del 1981. Perché questo boom di vendite? Le due pellicole hanno un seguito enorme di fan, i quali non si sono lasciati sfuggire questa occasione. La piccola etichetta aveva già dedicato alla prima di queste pellicole una serie durata 25 numeri tra il 2014 e il 2015. Ottobre 2016 è stato il mese dei grandi colpi. Il secondo albo più venduto si è rivelato infatti Champions n. 1 della Marvel con 328.165 copie. Uno speciale richiamante la saga Contest of Champions del 1981 che l'editore ha lanciato con 9 cover diverse! Trucchetti buoni per rimpinguare i forzieri ma non ad acquisire nuovi lettori.
 

Marvel e DC si dividono la top ten con quattro titoli ciascuno. I quattro titoli DC sono tutti dedicati a Batman, mentre eccettuato il solito numero di Civil War II e il succitato Champions n . 1, gli altri due titoli Marvel sono Darth Vader della linea di Star Wars e il numero 1 della nuova serie del Dottor Strange. Il traino dei film si sente molto nel lancio dei primi numeri, ma scompare nelle uscite successive. Al decimo posto troviamo il solito The Walking Dead, il cui numero 10 ha venduto 91.291 copie. Di Big Trouble sono usciti 5 numeri ma nessun editore italiano si è fatto avanti. Alcuni sono così coglioni da dare fiducia a dei mentecatti che fanno i fighetti sui social e si lasciano sfuggire queste occasioni. Non è andato bene The Clone Conspiracy n. 1, prima uscita della riedizione della saga del clone, ennesima assurdità partorita dalla mente di Dan Slott in cui vedremo un redivivo Ben Reilly nelle vesti dello Sciacallo. Il suo scopo: far rivivere zio Ben! Il popolo dei fan storici dell'Uomo Ragno ha reagito ignorando l'evento. Il numero 1 ha venduto 90.285 copie, che per un evento del genere sono una miseria.






L'evento Rebirth tien. Le vendite sono un po' calate rispetto ai primi numeri, ma la periodicità quindicinale e le vendite più alte del doppio rispetto a quelle pre-Rebirth costituiscono ottime entrate per i forzieri della DC. La Marvel ha accusato il colpo. Le vendite medie delle collane sono in calo. Basti pensare che nelle prime 100 posizioni la Casa delle Idee ha piazzato appena 38 titoli contro i 55 della DC Comics. Mentre i restanti 7 sono appannaggio degli editori indipendenti. Qui non li vedete perché abbiamo deciso di proporre la classifica delle prime cento posizioni, ma al link della Diamond, dopo il centesimo posto ci sono titoli che i redattori della Panini Comics lodano come se fossero chissà quale capolavoro. E' il caso di Guardians of Galaxy n. 13 precipitato alla 107esima posizione con 29.845 copie, poi seguito da titoli del calibro di Ms. Marvel, Spider-Gwen, Sam Wilson, Totally Awesome Hulk, A-Force, ecc., tutte serie portabandiera della Marvel multiculturale che non piace a nessuno, tranne che ad Alonso e agli altri ispanici che le producono. Ci sono anche Silk, Carnage, Vision, ecc.






Abbiamo pensato di proporvi anche la classifica delle serie più vendute degli altri editori, così da avere una panoramica più compiuta. A ottobre 2016 sono stati venduti fumetti, volumi, giochi, ecc. per un incasso complessivo di 51.290.000,00 dollari. Da gennaio ad ottobre gli incassi sono quindi saliti a 485.970.000,00 dollari. La Marvel si riprende il comando della classifica delle quote di mercato con un piccolo vantaggio sulla DC Comics: 36,58% contro il 34,76 %. La stessa cosa si rinviene nella classifica degli incassi con la Marvel che domina con il 35,89% contro il 30,70% della DC, ma gli albi Marvel costano un dollaro in più. La Marvel ha in classifica 86 titoli contro gli 82 della DC Comics. Il mercato è in salute. Gli incassi di ottobre 2016 sono saliti dell'1% rispetto a quelli di ottobre 2015, così come l'annata gennaio-ottobre del 2% rispetto a quella dell'anno precedente. Gli editori maggiori tirano il mercato, ma lo fanno a colpi di eventi e numeri 1. Tutti sono in attesa della risposta che la Marvel Comics deve dare alla DC Comics. Risposta che deve venire al più presto prima che sia tardi. Jack Santorum.

2 commenti:

  1. Sapete come vanno le vendite Panini? Pubblicano una quantità insostenibile di albi, non so come facciamo a vendere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non abbiamo dati precisi. La loro serie più venduta è Rat-Man sulle 16-17.000 copie. Sui supereroi siamo sulle 5000 copie circa dell'Uomo Ragno. Gli altri titoli e volumi vanno dalle 1-1500 copie a poche centinaia.

      Elimina

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.