mercoledì 19 luglio 2017

ECCO MARVEL LEGACY! GLI EROI MARVEL RICANTERANNO DI NUOVO: IL NOSTRO MOTTO E' LIBERTA' E DOVERE?!!

A furia di azzerare le serie e facendole ripartire da uno, la Marvel ha trasformato le sue collane regolari, dette ongoing, in maxiserie. The Amazing Spider-Man, prima mitica serie dell'Uomo Ragno, è stata fatta ripartire 4 volte, quella di Capitan America 8-9 volte. Ad ogni nuovo evento, il Marvel Universe veniva azzerato e le serie ripartivano dal numero uno creando gravi problemi ai completisti, oltre al costante riferimento alle idee di sinistra nelle serie, con molti riferimenti cari alle lobby gay, socialiste, sioniste, islamiste, ecc. Tanti personaggi sono stati rimpiazzati da nuove versioni negre, musulmane, femminili, lgbt, ecc. Ad un certo punto, i lettori si sono rotti il cazzo e hanno iniziato a dire NO. Non tanto per l'inserimento di ideologie politiche nefaste, quanto perché i nuovi elementi parevano collocati a forza nelle storie, stravolgendo delicati equilibri e le vendite sono crollate con costanti record negativi. La Marvel ha recepito il messaggio e mercé l'elezione di un presidente di Destra, Trump, ha cambiato registro dando vita a Legacy, il nuovo eventone che dovrebbe sistemare l'immane disastro.
 

Legacy sarà un evento nazionale repubblicano, come in parte si è rivelato Rebirth della DC Comics? Gli eroi classici saranno restaurati nella loro antica essenza di destra, quella che avevano negli anni 40-50 prima che Stan Lee li piegasse per fini politici del suo gruppo di appartenenza? Legacy partirà in autunno e per ora sappiamo che le testate della casa editrice americana riprenderanno la loro numerazione originale annullando le innumerevoli ripartenze. Ogni serie vedrà sommate tutte le uscite dal 1939 ad oggi raggiungendo numeri mai visti prima, ma che avremmo avuto se non ci fossero stati gli azzeramenti. L'albo di partenza sarà uno speciale di 50 pagine scritto da Jason Aaron e disegnato da Esad Ribic, quello che ha realizzato Secret Wars III. Alonso ha promesso che una grande rivelazione spaccherà in due la rete! Tra le novità ci saranno anche le versioni preistoriche dei Vendicatori! E qui ci sarà da divertirsi come vedete dalle immagini sotto. Un fatto curioso è il numero delle nuove serie: 52 come l'evento DC del 2011! Un riferimento casuale o si tratta di una frecciatina ai rivali?
 

La Marvel riporterà in linea il suo universo narrativo con le idee di Destra che in questo momento in America sono la maggioranza, come nel resto del mondo? E basta poco per farlo. E' sufficiente andare sul sito internet del grande partito italiano di Forza Nuova per capire quali idee oggi costituiscono una salvaguardia dei popoli e delle identità nazionali minacciate da oscuri gruppi stranieri che vorrebbero fare terra bruciata della Fede e delle varie ideologie. Anche in Italia il mondo del fumetto risente della nefasta influenza della sinistra, che ha contribuito al crollo delle vendite. I giovani non leggono fumetti perché hanno capito che in essi sono espresse idee c he aborrono. Legacy potrebbe essere una grande opportunità per la Marvel di riprendere una parte del suo pubblico perso nel corso degli anni. Una parte molto grande se si confrontano le vendite di oggi con quelle degli anni passati. Una grande Marvel di destra formata da un manipolo di autori che forgeranno le serie nelle nuove idee nazionaliste come una volta. Avatar Press, con la mega-serie Uber, ha indicato la strada. Jack Santorum.

1 commento:

  1. Alla Marvel sono arrivati alla frutta. Ormai il Marvel Universe non esiste più.

    RispondiElimina

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.