mercoledì 12 luglio 2017

IL MONDO DI ZAGOR IN BRASILE: ARRIVA LA RISTAMPA A COLORI DALL'EDITORE MYTHOS! TUTTO IL REPORTAGE!!

Da una ventina d'anni Zagor in Brasile è pubblicato da una piccola casa editrice che si chiama Mythos. Insieme a Tex, Zagor è infatti il personaggio a fumetti più noto del Paese. Le vendite non sono enormi (Tex viaggia su una media di 30.000 copie mentre lo Spirito con la Scure arranca su 6-7.000 copie) ma esiste un discreto movimento di fan e appassionati del personaggio nato dalla fantasia di Sergio Bonelli e soprattutto di Gallieno Ferri. In Brasile esiste un Club di Zagor e un sito internet ricco di aggiornamenti e notizie sulle vicende editoriali del personaggio. Mythos pubblica anche Julia, Magico Vento e in passato ha proposto Cassidy. Non disdegna puntate verso il fumetto made in Usa come Vampirella ed Hellboy. Tex è il personaggio più sfruttato con 13 pubblicazioni, compresa la serie regolare mensile. I fumetti sono proposti nel medesimo formato italiano brossurato ma un po' più piccolo: 13,5x17,6 anziché il classico bonelliano 16x21.
 


Zagor è proposto in quattro serie, compresa la testata regolare, che raccoglie due episodi italiani per un totale di 192 pagine per 21,90 reais, che al cambio fanno 5,99 euro. Tex invece esce in albi mensili di 114 pagine nello stesso formato ma al prezzo di 8,90 reais, cioè 2,43 euro. In questi mesi i lettori carioca sono stati in subbuglio per l'uscita di una nuova collana di ristampe di Zagor a colori, em cores, come dicono da quelle parti. Brossurato, 160 pagine al prezzo di 29,90 reais, cioè 8,18 euro. Il formato è 13,5x17,6. Per l'occasione i due massimi esponenti del Club di Zagor e Tex hanno fatto visita agli uffici della Mythos. A riceverli c'era il direttore editoriale Dorival Lopes. E' il panzuto con la maglia verde a sinistra. Gli altri due sono Wilson Sacramento e Jesse Bicodepena del Zagor Club. Lopes è stato chiaro. Il destino della collana è in mano agli appassionati. Se le vendite saranno buone si andrà avanti. Altrimenti si chiude proprio baracca e Burattini.
 

Le traduzioni in lingua portoghese (in Brasile si parla il portoghese. Lo precisiamo perché, data l'ignoranza dei lettori italiani, qualcuno potrebbe pensare che esista il brasiliano!) sono curiose. La storica espressione Spirito con la Scure riferita a Zagor si traduce con Espìrito com a Machadinha! E ora un poco di storia. Zagor esce in Brasile dal 1978. L'esordio avviene con l'editore Vecchi per un totale di 55 volumi fino al 1983. Il testimone passa quindi a Globo per 38 numeri fino al 1988. L'anno dopo i diritti passano all'editore Record fino al 1994 per un totale di 64 numeri. Dal 1995 Zagor esce per Mythos, che da quell'anno fino al 2006 ha pubblicato anche Dylan Dog! Dopo una ecclissi di 11 anni, l'editore Lorentz ha riproposto l'Indagatore dell'Incubo in volumetti di formato quasi simile a quello bonelliano: 15,5x21 e al prezzo di 16,90 reais, cioè 4,62 euro. Finora è uscito un solo volume. Una piccola produzione, insomma. Mario Soares Castellano.

2 commenti:

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.