mercoledì 4 ottobre 2017

BLOODSTRIKE RETURNS IN 2018 WITH MICHEL FIFFE! LIEFELD CONFIRMS NEWS ON TWITTER! FAN IN DELIRIO!!!

Bloodstrike fu la serie più potente dell'universo Extreme creato da Rob Liefeld ai tempi della prima ondata di supereroi Image. Bloodstrike era la squadra rivale della Brigade di John Stone altrimenti detto Battlestone. A capo di Bloodstrike c'era Cabbot Stone, fratello di John. All'inizio John era il capo del super-gruppo di Youngblood, ma avendo toppato nella prima missione venne estromesso dal progetto Rinascita e così fondò un suo gruppo privato operativo, la nota Brigade. I membri di Bloodstrike avevano una peculiare caratteristica: erano tutti caduti in azione per poi venire resuscitati in un progetto governativo segreto. Oltre a Cabbot, che ne era il capo, facevano parte del gruppo: Fourplay, Deadlock, Shogun, Tag e Chapel. Il fatto di poter essere resuscitati ogni volta che morivano sul campo, li rendeva praticamente immortali. Negli Usa la serie uscì nei comic store per la prima volta nell'aprile 1993 e come tante collane Image di allora andò a ruba nelle fumetterie italiane che acquistavano prodotti in lingua originale. Nel nostro archivio segreto fa bella mostra una copia di questo grande fumetto di Destra! La serie durò 25 numeri, ma i numeri 23 e 24 non furono mai prodotti. Nel 2012 si sono aggiunti altri 8 numeri per cui oggi si contano in tutto 33 uscite.
 

In Italia la prima apparizione di Bloodstrike si ebbe con il volume Speciale Image n. 3, che presentava i primi numeri della serie nel crossover con la Brigade dal titolo Fratelli di Sangue. Il supervisore delle collane Image di allora in Italia per Star Comics, Paolo Accolti Gil, affermò che la scelta fu dettata dalla necessità di presentare il grande crossover tra le due mega-squadre in un'unica soluzione. In caso contrario, i sette episodi avrebbero dovuto essere spalmati in 5 numeri mensili della testata Extreme Youngblood (quarta serie Image prodotta dalla Star Comics). In realtà, quella scelta fu un errore, a nostro avviso. Azzoppò la serie Extreme Youngblood, che infatti chiuse con il numero 12 nonostante presentasse testate di primo livello come Prophet e i New Men. Ora lo scrittore cubano-americano Micael Fiffe, noto per la serie Copra, ha annunciato che nel 2018 una nuova serie di Bloodstrike uscirà, ancora una volta per Image Comics. Liefeld ha confermato la notizia su Twitter. Il tratto di questo cubano non è che ci entusiasma parecchio. Se Liefeld disegnasse e scrivesse le storie sarebbe il massimo. Magari impiegando la Bloodstrike per fare piazza pulita dei movimenti comunisti in Europa! Chi presenterà queste storie in Italia? La Panini? Jack Santorum.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.