.post-body img { max-width: 500px !important; width: espression(this.width>500 ? 500: true;) height: auto!important; }

venerdì 1 dicembre 2017

MAZINGER Z: ARRIVA L'EDIZIONE DEFINITIVA DELL'OPERA DI GO NAGAI PER LA TOKUMA SHOTEN! E IN ITALIA?!!!

Mazinger Z: Infinity arriverà anche nelle sale giapponesi a gennaio 2018 e per l'occasione gli editori non hanno perso occasione di dare alle stampe omaggi del creatore Go Nagai, che così festeggia il 50esimo anniversario di attività (ha iniziato nel 1967 con Meakashi Porikiki). La Tokuma Shoten lancerà in coincidenza con l'uscita del film quella che si profila come l'edizione definitiva della serie manga di Mazinger Z pubblicata sulla rivista Weekly Shōnen Jump tra l'ottobre 1972 e il settembre 1974. Si tratterà dell'edizione scritta e disegnata da Go Nagai in persona (non, quindi, quella di Gosaku Ota), che la D/Visual propose in Italia per la prima volta in cinque volumetti nel 2009 e di recente ristampata dalla Edizioni BD-Jpop. L'edizione definitiva di Mazinger Z sarà ospitata in tre volumi di 392 pagine cadauno di formato 12,5x17,5 con illustrazioni inedite di Go Nagai e una lunga intervista suddivisa in 12 pagine! Una vera goduria per gli appassionati.
 

Chi proporrà questa edizione in italiano? Tutto lascerebbe pensare che la Edizioni BD-Jpop non si lascerà sfuggire l'occasione per questa edizione absolute di Mazinga magari in coincidenza di Lucca Comics 2018. Jpop, tuttavia, non si è data molto da fare per l'uscita in prima mondiale in Italia di Infinity. I suoi sforzi si sono concretizzati nell'ennesima ristampa su una carta non eccelsa di volumetti in allegato ai quotidiani di tutta l'opera di Go Nagai, senza la minima traccia di editoriali o altro. Una iniziativa che si è spenta nella indifferenza collettiva. In occasione della prima a Roma del film di Nagai, Jpop propose a Roberto Recchioni ed altri tre fumettisti di fungere da ambasciatori della pellicola! Non è mai stato chiaro il senso di quella strana iniziativa, tanto che alla fine fecero intervistare Nagai dallo stesso Recchioni (mai attivo nel settore manga). Quando scadrà il contratto che permette alla Jpop di pubblicare opere di Nagai in Italia? Al Plano.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.