.post-body img { max-width: 500px !important; width: espression(this.width>500 ? 500: true;) height: auto!important; }

mercoledì 21 marzo 2018

CLAMOROSO: SCOPERTA LA DIFFERENZA DEL COLLEGAMENTO TRA WALLY E BARRY ALLA FORZA DELLA VELOCITA'!!

L'universo dei velocisti è uno dei più complicati del cosmo DC. Al momento, sappiamo che esistono quattro diversi personaggi con il nome di Flash, oltre agli altri velocisti noti come Kid Flash, il Flash Negativo e Godspeed. Sappiamo che tra qualche mese due di questi Flash, Barry Allen e Wally West, si scontreranno nell'evento Flash War. I motivi della contesa ancora non si conoscono, né possono essere previste le dirette conseguenze sul DCU. Nel numero in uscita questa settimana abbiamo appreso che almeno una differenza tra Barry e Wally esiste e riguarda la modalità con cui sono connessi alla Forza della Velocità. Anche se hanno acquisito i poteri della velocità in modo quasi identico, nel corso degli anni hanno manifestato abilità diverse. Wally acquisì le sue facoltà quando aveva 12-13 anni e il suo corpo stava ancora attraversando la fase della pubertà. Non era ancora pronto per una connessione completa con il campo extradimensionale noto come Forza della Velocità! Quindi, non era in grado di realizzare cose che Barry invece poteva. Questo ha avuto come conseguenza lo sviluppo, da parte di Wally, di abilità diverse rispetto a quelle maturate da Barry. Una delle principali differenze nei loro poteri riguardava la facoltà di vibrare attraverso gli oggetti per tentare di attraversarli. Se era Wally a farlo, la struttura molecolare dei corpi in cui cercava di passare veniva destabilizzata con il rischio di una esplosione.
 

Durante l'adolescenza lo sviluppo dei suoi poteri di velocista fu causa di diversi problemi muscolari che lo portarono ad un breve ritiro dal mondo dei supereroi per frequentare il college. Dopo la morte di Barry, Wally prese il suo posto come nuovo Flash visto che nel frattempo era guarito dai suoi disturbi. In seguito scoprì che non era più in grado di correre ad una velocità superiore a quella del suono. Rispetto a Barry era come una lumaca! Qualche tempo dopo, si accorse che questi limiti avevano cause psicologiche determinati dalla paura di sostituire suo zio Barry e di divenire il nuovo uomo più veloce del pianeta. Nel numero da poco uscito nei comics store, alcune riflessioni di Grodd hanno destato l'attenzione dei lettori. Mentre osservava Wally West affrontare il suo allievo Raijin, giunge alla conclusione che, mentre non sa chi è questo nuovo, si è reso conto che il suo modo di attingere alla Forza della Velocità è diverso da quello di Barry. Mentre quest'ultimo mantiene con essa un approccio scientifico, Wally è connesso alla Forza grazie ad un rapporto di natura spirituale. Una diversità come quella di Johnny Quick, collegato alla Forza della Velocità in virtù di una formula matematica che recitava di continuo e Max Mercury, che aveva con la Forza una connessione di natura zen. Con l'arrivo di Flash War queste differenze di connessione con la Forza della Velocità avranno le loro conseguenze! Al Plano.

2 commenti:

  1. La storia della "forza della velocità" secondo me ha rovinato Flash, andrebbe cancellata dalla continuity.

    RispondiElimina
  2. Tutta farina del sacco di Mark Waid nel 1995. Già allora faceva danni.

    RispondiElimina

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.