.post-body img { max-width: 500px !important; width: espression(this.width>500 ? 500: true;) height: auto!important; }

lunedì 25 giugno 2018

AMMINISTRATIVE 2018: SINISTRA ANNIENTATA! SALVINI E LA LEGA ESULTANO! FUMETTISTI ITALIANI IN CRISI!!

Ieri si è consumata una nuova sconfitta devastante di ciò che restava del PD renziota. I resti di quella che fu una vigorosa armata delle frange eurocratiche con cui speculatori e organizzazioni anti-italiane hanno cercato di devastare il tessuto economico, morale e sociale dell'Italia. Una sconfitta così pesante, che si può affermare, che le poche macchie rosse che ancora resistevano con tenacia nelle loro roccaforti tosco-emiliane sono state annientate. La Toscana Rossa è stata cancellata dalle cartine della geografia politica ed oggi è diventata nera, nera come il colore degli Arditi, le truppe speciali dell'esercito italiano che nella Prima Guerra Mondiale sconfissero l'esercito austro-ungarico. Renzi, devastato da se stesso, dalla sua inutile politica, dalle gag comiche di Crozza e odiato dai suoi stessi compagni di partito, non si vede più. Fino a qualche giorno fa blaterava di una Italia isolata che esisteva solo nella sua fantasia, mentre in realtà gli italiani riscoprivano il dolce sapore del rispetto che Salvini, premier de facto d'Italia, è riuscito a conquistare nei rapporti con gli altri Paesi. Un rispetto basato su una politica di forza e di potenza come si conviene ad un Paese vigoroso come l'Italia. Ordine, legalità, sicurezza le parole d'ordine della sua politica di ferro. Tutela della famiglia basata sul matrimonio e cancellazione delle immorali leggi sulle unioni civili e Fornero tra i suoi fini. Come cristiani ci aspettiamo che il Salvini cancelli subito quella offesa a Dio che è la legge sulle unioni tra soggetti lgbt. Sul fronte immigrazione, è riuscito ad ottenere grandi risultati, chiudendo i porti alle ONG complici sostanziali degli scafisti e costretto i Paesi UE ad affrontare il problema dei flussi migratori. Gli accordi con il governo libico consentiranno di creare grandi campi di raccolta di queste persone in Africa, estendendo lì i confini della influenza italiana come da memoria storica e gloria immarcescibile.
 

Salvini ha scompaginato non solo la sinistra, ma anche i loro capi delle organizzazioni come Trilateral e Bidelberg, che in queste settimane avranno visto i sorci verdi. Il disegno fatto balenare ai più, cioè la sostituzione etnica dell'Europa, si è infranta davanti a Orban, Kurtz, Tusk e Salvini, che riuniscono l'Europa che si oppone al blocco massonico franco-tedesco. Il PD non esiste più per vari motivi: la gente ha capito che i piddini sono servi delle banche e dei poteri forti e ormai li vede come nemici del loro futuro. La gente ha finalmente capito che i grandi temi della sinistra, dalla tutela delle classi meno abbienti allo sviluppo sociale, erano bugie. E' la Destra incarnata da un grande partito come Forza Nuova depositaria di questi valori. Il partito guidato da Roberto Fiore è stato decisivo per la elezione del leghista De Vecchis a Fiumicino e per il buon risultato del Centro-Destra in alcune città siciliane, mentre nel comune di Laglio in provincia di Como, Forza Nuova ha eletto tre consiglieri come principale partito dell'opposizione contro la giunta di sinistra. Una crescita lenta ma inesorabile. Il mondo del fumetto, tutto o quasi schierato a sinistra, ha reagito schiumando rabbia da tutti i pori. Un rapido sguardo ai principi profili Facebook dei fumettisti e degli addetti ai lavori è sufficiente per leggere insulti e manifestazioni di arroganza e chi considera il governo Lega-M5S come nemici. Trattasi dei cosiddetti pseudo-intellettuali da salotto, direttamente o indirettamente legati a logge massoniche, alcuni perfino omosessuali. La loro rabbia è per noi una fonte di profonda soddisfazione. In questi giorni Salvini ha dimostrato che dietro questi profughi non ci sono campi di prigionia da cui fuggirebbero per non essere sottoposti a torture! Una fake news diffusa ad hoc da alcuni da alcuni siti pro-Soros, che ha beneficiato della credulità di alcuni sfortunati fumettisti italiani! Sven Blomqvist.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.