domenica 17 giugno 2018

BATMAN N. 147 (RW EDIZIONI)! MEGA-RECENSIONE! BRUCE, SELINA E TALIA AL GHUL! IL TRIANGOLO AMOROSO!!!

Batman e Catwoman si sposeranno. Un famoso miliardario che si unisce in matrimonio con una ladra di fama internazionale. Il si è stato pronunciato alla fine della saga degli Enigmi e degli Scherzi, in cui Batman ha confessato di avere deciso, in un momento di forte tensione psicologica, di voler uccidere l'Enigmista e che se non fosse stato per il Joker, avrebbe superato il limite che lo avrebbe spinto dall'altra parte. Prima di convolare a nozze, però, c'è da risolvere un ulteriore problema. La storia si apre con i due futuri sposi in una zona desertica per il Medioriente. Batman e Catwoman devono recarsi in un luogo in cui non è vietato accedere. E' stato lo stesso Batman, anni prima, a coniare questa regola e ora la vuole infrangere. In questo modo, attirerà la Justice League, che ha il compito di evitare che il divieto venga violato. Chi si nasconde in questo luogo che nessuno può vedere? Talia Al Ghul, la madre di Damian Wayne, attuale Robin. Il motivo per cui Bruce vuole andare dalla sua ex con la sua nuova fiamma resta un mistero. Nell'ultima pagina, Talia viene raffigurata in quello che sembra una specie di orgia, con corpi nudi di uomini e donne dormienti dopo avere commesso chissà quali impudicizie. Grandi testi come al solito di Tom King, ma pessimi, davvero pessimi disegni di Joelle Johns. Un passaggio rispetto all'arte dello spagnolo Mikel Janin che non si può definire proprio indolore, se non per uno stile sgraziato, poco rispettoso delle anatomie e con chine pesanti e fuori luogo. La seconda storia dell'albo corrisponde al terzo capitolo della saga dal titolo Un posto solitario dove vivere. Tim Drake è riuscito a sfuggire alle grinfie di Oz/Jor-El o fa tutto parte del piano di quest'ultimo? E' stato lui a riportare dal futuro la versione di un Tim Drake come Batman? Qualche risposta arriva in questa brillante storia scritta da James Tynion IV in cui apprendiamo che questo Tim Drake viene da un futuro alternativo. Non è il Tim Drake del futuro della linea temporale ufficiale. E' un Tim Drake reso pazzo a causa di un evento che nella sua linea Batwoman ha determinato. E ora vuole sistemare le cose uccidendo quella puttana lesbica, che però non è la troia deviata che lui pensa di conoscere come Batwoman.
 

Tornato a Gotham Tim si mette subito in contatto con Batman che lo preleva in un ospedale e lo riporta a Villa Wayne dove rivela l'esistenza della sua versione futuristica di una linea temporale alternativa che ha come scopo l'uccisione della batmignotta. Bruce organizza la difesa e il suo piano prevede che Batwoman sia custodita presso la base, l'unico posto sicuro in cui il Tim del futuro non può entrare. Ma questo Tim non solo è molto furbo, ma ha perfezionato un progetto che l'attuale Bruce Wayne sta appena sviluppando: la creazione di una rete neurale con tutte le informazioni racchiuse nella bat-caverna e concentrate in un grande computer centrale, Brother Eye! La squadra dei buoni è schierata. Batman e quattro Robin contro il Batman cattivo del futuro in una grande storia disegnata in modo eccellente da Alvaro Martinez. Quello che non riusciamo a capire è che se il problema consiste nel tenere in vita Batwoman, perché Bruce e soci non aiutano il Tim del futuro a farla a pezzi? Ha davvero senso conservare in vita una troia che potrebbe causare un grande disastro? In un passaggio il Tim del futuro accenna a piccole differenze tra le varie realtà alternative. L'uccisione della Batwoman della linea temporale ufficiale potrebbe avere gli effetti che lui spera nella sua linea temporale. Nella storia di Nightwing ritroviamo Dick Grayson in una situazione spiacevole. Per fermare il criminale Rapace, un folle comunista negro del cazzo che ce l'ha a morte con il mondo capitalistico, è costretto a stringere una alleanza con Roland Desmond alias il secondo Blockbuster, nuovo capo della mafia a Bludhaven. Quando la sua fidanzata Helena Bertinelli alias la Cacciatrice, lo viene a sapere, lo pianta in asso. Uno sviluppo che non può essere considerato negativo dato che la Cacciatrice è di pelle scura e una unione con Nightwing avrebbe fatto storcere il naso ai lettori più integerrimi. Un'altra sua ex, Shawn Tsang alias Defacer, si è riunita al suo vecchio gruppo dei Fuggiaschi per avvisare la sua amica Piccione del rischio di uno scoppio di una nuova guerra fra bande. Quando entra nel suo appartamento capisce che la sua amica si è schierata con Rapace. La storia si fa più intricata. Dimitri Temnov.

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio sarà sottoposto ad approvazione dei proprietari e/o amministratori, gestori di questo sito. Se conterrà insulti, offese, minacce, intimidazioni, anche velate ed indirette ed altri contenuti offensivi o minacciosi, sarà segnalato all'Autorità Giudiziaria con conseguente presentazione di denuncia/querela.